Quante volte vi è capitato di volere mandare un messaggio su WhatsApp, ma di non avere fatto in tempo perché il cellulare era troppo scarico? Vivete costantemente con la batteria dello smartphone in rosso? Allora dovete assolutamente scaricare Die With Me, l’app di messaggistica che funziona solo ed esclusivamente quando il telefono ha meno di 5% di carica. 

L’applicazione, già disponibile sui dispositivi iOs e Android, è nata dall’intuizione del belga Dries Deporter, che ha pensato di “fare qualcosa di buono con gli sgoccioli della batteria”, come riporta Repubblica.

Utilizzare l’app è tra l’altro molto semplice perché entra in funzione solo con una carica bassissima e quindi ha bisogno di utilizzare meno energia possibile: per usarla, occorre solo un nickname. Dopo ogni messaggio invito o spedito, poi, viene visualizzata la percentuale rimanente di batteria. La nota dolente è che si possono inviare solo messaggi di testo e non foto e video, proprio per non scaricare gli ultimi momenti di vita della batteria. L’obiettivo dell’app è anche quello di spingere gli utenti a comunicare le informazioni essenziali che vogliono dare e di spingere così le persone anche a fissare un appuntamento e vedersi.