Ed Sheeran, la vita di un artista di successo

Ed Sheeran, pop star dai mille volti, artista poliedrico e di successo che ha ottenuto popolarità in Nord America, Oceania ed Europa, infrangendo moltissimi record di vendite, fra poco sarà a X Factor per la finalissima; scopriamo chi è questo incredibile artista. Volete andare a vederlo a Milano quando sarà al Forum di Assago? Ricordate che c’è ancora la possibilità di prendere i Biglietti della Finale di X Factor.

Leggi anche:

Ed Sheeran: biografia

Ed Sheeran, il cui nome completo è Edward Christopher Sheeran, è nato ad Halifax in Inghilterra il 17 febbraio del 1991, ma vanta origini irlandesi. Cresce a Hebden nel West Yorkshire ma si trasferisce a Framlingham con la famiglia: qui inizia i suoi primi passi nel mondo della musica, imparando a suonare la chitarra e già quando frequenta la Thomas Mills High School inizia a scrivere canzoni. Nel 2005, molto precocemente, pubblica il suo EP di debutto “The Orange Room EP”, seguito da “Ed Sheeran” e “Want Some?”, i suoi due primi dischi in studio, che escono nel 2006 e nel 2007. Nel 2008 si trasferisce a Londra dove tiene molti concertini in giro per la città in locali piccolissimi, che possono contenere poche persone. Nella capitale britannica partecipa ad un’audizione per una serie tv, il “Britannia High”, e nel 2009 registra “You Need Me EP”; nello stesso anno intraprende un tour con Just Jack.
Nel 2010 raggiunge gli stati Uniti, dove continua ad esibirsi per locali e lì viene notato. Intanto ha abbandonato la sua casa di produzione inglese. La popolarità di Ed Sheeran aumenta, soprattutto grazie ai video pubblicati su Youtube. Mosso da questo successo sul web, pubblica “Ed Sheeran: Live at the Bedford” e una raccolta di canzoni d’amore, “Songs I Wrote with Amy”, scritte insieme con Amy Wadge. Nel 2011 realizza “No.5 Collaboration Projects”, il suo ultimo EP indipendente. L’aulbum arriva al primo posto su iTunes e vende nella prima settimana più di 7mila copie. Nella primavera del 2011 Ed Sheeran partecipa a “Later…with Jools Holland”, programma tv musicale. Intanto collabora con molti artisti, tra cui i One Direction. Nel 2012 si esibisce davanti a Buckingham Palace, in occasione del concerto del giubileo di diamante della Regina Elisabetta II.
Il successo planetario arriva poi quando firma il passaggio a un’etichetta discografica importante. Candidato a moltissimi premi ne vince e spopola tra teenager e adulti, conquistando un pubblico di fedelissimi ascoltatori. Impegnatissimo in concerti benefici e tanti progetti muicali e non, Ed Sheeran è ad oggi una delle star della musica internazionale: richiestissimo, poliedrico e l’artista più ascoltato della storia di tutti i tempi su Spotify.
Discografia Ed Sheeran.

Ed Sheeran: gli album

Gli album e le canzoni scritte di Ed Sheeran parlano da sole. All’attivo ha cinque album ma vanta moltissime collaborazioni. Ha scritto musica e testi per molti cantanti e band, ha aperto moltissimi concerti dal vivo come artista di supporto e ne ha fatti altrettanti in giro per il mondo. Di certo con la sua musica il cantautore britannico mette d’accordo tutti, sia i teenager che un pubblico più maturo ed esigente. Ecco la sua discografia completa:

  • 2006: Ed Sheeran
  • 2007: Want Some?
  • 2011: +
  • 2014: X
  • 2017: ÷

Curiosità su Ed Sheeran

Non di solo musica vive Ed Sheeran. Curiosiamo un po’ nella sua vita per scoprire qualcosa in più sul cantautore inglese: produttori di Game of Thrones lo hanno fortemente voluto per un cameo. L’artista è stato contentissimo di partecipare allo show e ha recitato nella VII stagione di Got. Lloyd, Felix, Cyril, Trevor, Keith, Nigel e James The Second: sono i nomi delle sue chitarre. Il suo gatto, Graham the kitten, ha un account twitter che l’artista gestisce di persona. Ogni passo importante della sua carriera è un tatuaggio sul suo corpo. È un fan accanito di Harry Potter e ama le serie tv, come tutti i suoi coetanei. Ama il cibo italiano, la pasta, le linguine, i ravioli, le lasagne. Poi la pizza, la parmigiana, il pane e pare sia anche bravo ai fornelli.