L’alunno minaccia il prof ed il video finisce su Fb

Una scena inaudita si è consumata in aula dell’Istituto tecnico commerciale “F. Carrara” di Lucca. Un alunno stava per beccarsi un’insufficienza quando, con una violenza fuori dal normale, ha cominciato a minacciare il professore inveendo contro di lui e cercando di strappargli dalle mani il tablet:

“Non mi faccia incaz*are, mi metta 6. Lei non ha capito! Chi è che comanda, eh? Si inginocchi!”.

Il docente, per non innescare una reazione ben più furiosa, non ha risposto alle provocazioni del ragazzo ma intanto uno dei compagni già aveva ripreso l’intera scena con il cellulare. Il video, in pochissime ore, da What’s App è rimbalzato addirittura su Facebook facendo scoppiare un vero e proprio scandalo.

Le reazioni dei dirigenti scolastici

Il video incriminato ha, ovviamente, creato un putiferio in quanto il comportamento dello studente nei confronti del professore risulta inammissibile. Il dirigente dell’istituto scolastico Cesare Lazzari prenderà provvedimenti in merito ed, intanto, ha rilasciato questa dichiarazione:

“Ora rischiano tutti. È stato un gesto molto grave che merita una punizione esemplare. Ho guardato il video e credo che il gesto di obbligare l’insegnante a cambiare il voto fosse funzionale alla registrazione. Se avessero registrato per avere una prova e denunciare questa storia, avrei capito. Ma la loro priorità era quella di girare immagini da mostrare, da esibire. Si sono scambiati quel episodio indegno di cellulare in cellulare; io l’ho saputo solo da persone esterne”.