Miley Cyrus: biografia, da Hannah Montana a Miley Cyrus

Nel cuore di tutte le ragazzine non può mancare l’incredibile e intramontabile Hannah Montana, con la sua doppia vita, la sua carriera, la scuola, l’amore, le liti con i fratello e i duetti con il padre. Ma chi è davvero Hannah Montana? O meglio chi è davvero Miley Cyrus. L’interpretazione di questo personaggio ha segnato la carriera della grandissima e giovanissima pop star, le ha aperto le porte per una carriera che è destinata sicuramente a dei successi incredibili. Hannah Montana è una sitcom prodotta dalla Walt Disney, trasmessa in tutto il mondo sul canale Disney Channel. Questa ragazzina intraprendente di soli 16 anni alle prese  con i suoi fan, i concerti e la musica da un lato e dall’altro impegnata a svolgere la  vita di qualsiasi ragazza della sua età, con un segreto da custodire. L’attrice si è calata a pieno nel personaggio facendolo diventare un’icona per tutte le ragazzine. Ma Miley Cyrus non ama l’abitudine, anticonformista per eccellenza ha sempre fatto parlare di sè: infatti, dopo aver chiuso definitivamente il capitolo “Hannah Montana” al suo pubblico ha regalato le più grandi emozioni, cambiando molte volte sfaccettature e mostrando ogni lato della sua personalità. Ad esempio, conosciamo tutti il video di” Wrecking Ball” famosa canzone che ha scalato le classifiche per un intero anno, sempre al primo posto con video caratterizzato da scene forti e anche immagini che mostrano diciamo come “ mamma l’ha fatta”. Infine ora, con l’uscita del suo ultimo brano, spicca la sua sobrietà e la sua tranquillità!

Miley Cyrus: biografia

Ma vediamo ora un po’ la sua vita da bambina e i mille successi che è riuscita ad ottenere in pochissimo tempo. Miley Ray Cyrus, nata Destiny Hope Cyrus (Nashville, 23 novembre 1992), è un’attrice e cantautrice statunitense, interpreta come abbiamo già detto il ruolo di Hannah Montana e nel 2007 ottiene il suo primo contratto da solista pubblicando il suo primo album  “Meet Miley Cyrus”. Contemporaneamente esce la seconda colonna sonora di Hannah Montana 2. Alla fine del 2009, Billboard la inserisce al quarto posto nella classifica delle artiste più remunerative e al quinto posto, inizia così a crearsi un’immagine più adulta e l’uscita “dell’EP The Time of Our Lives” uscito ad agosto del 2009 le fa scalare le classifiche Americane. Dopo i vari esordi dovuti al film di Disney Channel, cresciuta, si fa strada da sola e nel 2013 esce il singolo Wrecking Ball. Successivamente duetti, concerti e partecipazioni ai canali più importanti Americani arrivano come niente e il suo nome fa il giro del mondo. Ultimo successo di Miley è Younger Now dedicato al grande Elvis.

Miley Cyrus: album più venduti

Personalità da mille colori, eccentrica e sobria contemporaneamente. In questo momento come lei stessa ha affermato “non vuole più scandalizzare il suo pubblico o almeno quello più bigotto” espressione che fece anche molto discutere, però comunque sta mantenendo la promessa: non fuma più, non si droga, è elegante e sportiva nel vestire e non posta più foto di cannoni con lei sopra nuda. Resta il fatto che i fan adorano lo stesso il suo modo di vivere e la sua filosofia di vita, ma ancor di più amano i suoi dischi e le sue canzoni, infatti stenderemo una classifica degli album più venduti e quelli che hanno avuto maggiore successo:

  1. Best of Both Worlds Concert (2008), album dedicato al suo personaggio Hannah Montana
  2. The Time of Our Lives(2009), inizia la sua carriera da solista con il primo album interamente “made in Miley”
  3. Can’t Be Tamed (2010)
  4. Can’t Be Tamed(2013) album contenente ” Wrecking Ball” porta alla cantante un successo clamoroso e anche molte critiche visto il video decisamente spinto
  5. Younger Now(2017) che segna l’ennesimo “cambio di rotta” dicendo basta alle trasgressioni

Miley Cyrus: canzoni più belle

Album che hanno riscosso un successo assurdo, con copertine e testi sgargianti e innovativi, album che hanno comunque raccontato anche l’animo della cantate e i suoi vari cambiamenti, da una vita piena di trasgressioni con un abbigliamento “vedo non vedo” ad uno stile sobrio e tranquillo come nell’ultimo album dedicato ad Elvis, idolo della cantate da sempre. Ora vedremo anche le canzoni più belle per i discografici e quelle che hanno fatto mantenere Miley Cirus in vetta alle classifiche per mesi e mesi:

  1. Younger Now
  2. Stay
  3. Wrecking Ball
  4. We Can’t Stop
  5. Adore You
  6. Party In The U.s.a.
  7. The Climb
  8. Who Owns My Heart
  9. 7 Things
  10. When I Look At You
  11. Fly On The Wall

(Foto: courtesy of Disney)