Presentato il percorso del Tour de France 2017

Il percorso del Tour de France 2017 è stato presentato questa mattina a Parigi. Conosciamo già, poichè nota da tempo, la location della Grande Depart: la partenza della corsa più importante del mondo avverrà a Düsseldorf, in Germania, dove verranno svolte le prime due tappe. Si tratterà di un breve cronoprologo e una frazione in linea. La cosa proseguirà con un percorso piuttosto impegnativo, che toccherà tutte e cinque le catene montuose della Francia: nell’ordine Vosgi, Giura, Pirenei, Massiccio Centrale e per concludere le Alpi. Le tappe di alta montagna saranno molte, con tre arrivi in quota: La Planche des Belles Filles, Peyragudes e Col d’Izoard. Due invece le prove cronometratre: oltre alla prova inaugurale di Düsseldorf i corridori saranno impegnati a Marsiglia in una prova contro il tempo che, a sole 24 ore dal gran finale di Parigi, metterà la parola fine sulla lotta per la maglia gialla.

Per approfondire: Tour de France: origini e storia

 

Tour de France 2017, il percorso ufficiale

Iniziamo la nostra presentazione del percorso del Tour de France 2017 con l’analisi delle tappe. La Grande Boucle si aprirà in Germania, Düsseldorf, con una cronometro individuale. La prima settimana sarà poi soprattutto appannaggio dei velocisti, ma non mancheranno le prime tappe-trabocchetto e un primo arrivo in salita, a La Planche des Belles Filles. Un Tour de France 2017 molto diverso rispetto alle passate edizioni a cui tutti gli appassionati di ciclismo erano abituati. Prevede una partenza in Germania, precisamente a Dusseldorf, mentre l’arrivo è come sempre a Parigi. Questa, sarà la 114° edizione della “Grande Boucle” (altro nome dato al Tour) e prevede 21 tappe per un totale di 3516 chilometri. Eccole:

  • Tappa 1 – 1 luglio: Düsseldorf (Ger) – Düsseldorf (Ger) (cronometro) 14 km
  • Tappa 2 – 2 luglio: Düsseldorf (Ger) – Liegi (Bel) 203.5 km
  • Tappa 3 – 3 luglio: Verviers (Bel) – Longwy 202 km
  • Tappa 4 – 4 luglio: Mondorf-les-Bains (Lus) – Vittel 203 km
  • Tappa 5 – 5 luglio: Vittel – La Planche des Belles Filles 160 km
  • Tappa 6 – 6 luglio: Vesoul – Troyes 216 km
  • Tappa 7 – 7 luglio: Troyes – Nuits-Saint-Georges 214 km
  • Tappa 8 – 8 luglio: Dole – Les Rousses 187 km
  • Tappa 9 – 9 luglio: Nantua – Chambéry 181 km

Riposo

  • Tappa 10 – 11 luglio: Périgueux – Bergerac 178 km
  • Tappa 11 – 12 luglio: Eymet – Pau 202 km
  • Tappa 12 – 13 luglio: Pau – Peyragudes 214 km
  • Tappa 13 – 14 luglio: Saint-Girons – Foix 100 km
  • Tappa 14 – 15 luglio: Blagnac – Rodez 181 km
  • Tappa 15 – 16 luglio: Laissac – Le Puy-en-Velay 189 km

Riposo

  • Tappa 16 – 18 luglio: Brioude – Romans-sur-Isère 165 km
  • Tappa 17 – 19 luglio: La Mure – Serre Chevalier 183 km
  • Tappa 18 – 20 luglio: Briançon – Col d’Izoard 178 km
  • Tappa 19 – 21 luglio: Embrun – Salon-de-Provence 220 km
  • Tappa 20 – 22 luglio: Marsiglia – Marsiglia (cronometro) 23 km
  • Tappa 21 – 23 luglio: Montgeron – Parigi Champs Élysées 105 km