Immaginiamo un modulo di atterraggio che sta abbordando la superficie di Callisto, una delle lune di Giove. Se la spinta verso l’alto del motore è di 3260 N il veicolo scende a velocità costante; se invece è di soli 2200 N, accelera verso il basso a 0.39 m/s2. Trovare il peso del modulo in prossimità della superficie di Callisto; trovare poi la sua massa e l’accelerazione di gravità su tale corpo celeste.

Soluzione:

Con la spinta verso l’alto di 3260 N, il modulo scende con a=0 (velocità costante); ciò indica che tale forza equilibra il peso del modulo su Callisto. P=3260 N Se la spinta è di 2200 N, la accelerazione è di 0.39 m/s2, cioè begin{eqnarray*} P-F & = & ma\ m & = & frac{P-F}{a}=frac{left(3260-2200right), N}{0.39,frac{m}{s^{2}}}=2718, kg end{eqnarray*} L'accelerazione di gravità dovuta a Callisto è [ g_{Cal}=frac{P}{m}=frac{3260, N}{2718, kg}=1.20,frac{m}{s^{2}} ]