Equivalenze nel piano

Esercitazione svolta

Due poligoni anche se non hanno la stessa forma, possono essere equivalenti, o equiestesi, perché
hanno la stessa estensione, cioè la stessa area.
? Quando due figure piane A e B, non hanno punti in comune, o hanno in comune solo punti
del loro contorno, si definisce la loro somma la figura formata dall’unione di A e di B, cioè
C = A + B.
? Date due figure piane A e B, la seconda interamente contenuta nella prima, si definisce
differenza A – B, come l’insieme dei punti .(segue nel file da scaricare)

Scopri tutte le nostre risorse utili per studio della Geometria