Abstract – scaricare il file per l'appunto completo Gli idracidi sono particolari idruri, essendo costituiti dall’idrogeno con gli alogeni del gruppo VII della tavola periodica (F, Cl, Br, I) o con lo zolfo S. Sono composti molecolari, ma con molecole fortemente polari. Allo stato puro sono gassosi e vengono definiti aggiungendo al nome del non metallo la desinenza –uro. Ad esempio: HCl(g)  si chiama cloruro di idrogeno
Quando vengono a contatto con l’acqua, questi composti si ionizzano e poi si dissociano, liberando uno ione H+ e l’anione corrispondente:
HCl + H2O ? H+ + Cl- – segue nel file da scaricare