Gli studiosi hanno cercato di classificare  gli esseri viventi, che sono molto diversi tra di loro. Tutte le specie sono raggruppate in cinque regni, in base all’organizzazione della cellula. I regni sono:

  • regno delle monere
  • regno dei protisti
  • regno dei funghi
  • regno delle piante
  • regno degli animali

Regno delle monere

Il regno delle monere include organismi unicellulari a cellula procariotica, autotrofi ed eterotrofi. Comprende le alghe azzurre e i batteri.

Regno dei funghi

Gli esseri viventi che appartengono a questo regno, sono organismi unicellulari e pluricellulari eterotrofi a cellula eucaristica. Comprende i lieviti, le muffe e i funghi propriamente detti.

Regno dei protisti

Il regno dei protisti comprende organismi unicellulari a cellula eucaristica. Comprende organismi autotrofi come le alghe d’oro ed eterotrofi come i protozoi. 

Regno delle piante

Gli esseri viventi che appartengono al regno delle piante, sono organismi pluricellulari autotrofi a cellula eucaristica. Il regno delle piante comprende le alghe, i muschi, le felci e tutte le piante che producono semi. 

Regno degli animali

Il regno degli animali include organismi pluricellulari eterotrofi a cellula eucariotica. Comprende i molluschi, le meduse, i vermi, le spugne, gli insetti, i crostacei, i pesci, gli anfibi, i rettili, gli uccelli e i mammiferi.