I virus hanno dimensioni piccolissime e sono visibili solo al microscopio elettronico. Sono costituiti solo da uno dei due acidi nucleici, DNA o RNA e per questo vengono definiti rispettivamente deossiribovirus o ribovirus. L’acido nucleico costituisce il core del virus e la classificazione è fondata sul tipo di acido nucleico che costituisce il core (virus a DNA, virus a RNA) o su altri parametri quali il tipo di cellula che li ospita (virus animali, vegetali, batteriofagi). L’acido nucleico è protetto da un involucro proteico, costituito da diversi tipi di proteine, definito capside o involucro virale; all’esterno a volte – segue nel file da scaricare