A cura di: Francesco Speciale

Svolgimento:
Chiamando il primo numero con $m$ e il secondo numero con $n$,
impostiamo il sistema:
${(m=5n+2),(m^2=29n^2+4):}$ sostituendo, si ha
$(5n+2)^2=29n^2+4$
Otteniamo un’equazione di secondo grado in $n$:
$25n^2+20n+4=29n^2+4$.
Le soluzioni sono $n=0$ (che non va bene come numero divisore)
ed $n=5$
Ritornando al sistema si ha che
${(m=5n+2),(n=5):} => {(m=27),(n=5):}$