Abstract – scaricare il file per l'appunto completo Per comprendere ciò che la distribuzione costituisce in termini di costi bisogna fare una prima distinzione tra:
• costo sociale di distribuzione, che rappresenta l’onere sociale che grava sul consumatore per i servizi prestati nell’apparato distributivo complessivo. Si calcola facendo la differenza tra il prezzo pagato dal consumatore finale per avere una determinata merce e il costo di produzione della stessa merce.
• costo aziendale di distribuzione è dato dalla differenza tra il prezzo di vendita e il costo di acquisto sostenuto dall’azienda.– segue nel file da scaricare