Metafora deriva dal greco  μεταφορ? e dal latino metaphér? che significa “io trasporto”.

Si tratta di una figura retorica che consiste nella sostituzione di un termine con un altro per fortificare il concetto; si differenzia dalla similitudine per l’assenza di avverbi di paragone. Esiste una metafora definita del decadentismo, tale metafora non sostituisce il termine ma presenta un significato completamente differente.

Esempi:

– Mi rifletto nello specchio dei tuoi  occhi

– Achille è un leone

– I capelli di Angela sono d’oro

– Il leone è il re della foresta