Un velocista corre alla velocità di 9.2 m/s su una pista circolare, con un’accelerazione centripeta di 3.8 m/s2. Determinare il raggio della pista e il periodo del moto.

Soluzione:

esercizio di semplice applicazione delle relazioni che legano le grandezze cinematiche. Nel nostro caso, da [ a=frac{v^{2}}{r} ] si ricava [ r=frac{v^{2}}{a}=frac{left(9.2,frac{m}{s}right)^{2}}{3.8,frac{m}{s^{2}}}=22.3, m ] il periodo è il tempo impiegato per percorrere un giro intero, cioè [ T=frac{2pi r}{v}=frac{2picdot22.3, m}{9.2,frac{m}{s}}=15.2, s ]