In questa guida potrai vedere in maggiore dettaglio tutte le informazioni riguardanti il corso di Laurea in Scienze e tecniche dell'edizia

Corso di Laurea: Scienze e tecniche dell'edizia
Tipo di Laurea: Laurea Triennale, ma molto spesso la Laurea è Magistrale
Codice: L-23
Principali materie trattate*: Informatica, Disegno e progettazione del progetto architettonico, Matematica,
Laboratorio di lettura e analisi del progetto architettonico, Materiali nell'architettura, Storia dell'architettura, Analisi e progettazione strutturale, Discipline sociali, economiche e giuridiche, Discipline estimative per l'architettura
Eventuali test d'ammissione: Generalmente a numero chiuso
I più importanti poli universitari (fonte: Censis/Repubblica 2007): Ferrara; Milano-Politecnico; Roma 3; Torino-Politecnico; Trieste; Bari-Politecnico; Parma; Venezia; Camerino; Catania, Genova
Prerequisiti d'accesso: conoscenze di base di matematica e cultura generale.
Sbocchi professionali:
libera professione. Società di consulenza. Impresa edilizia. Enti pubblici. Tecnico della programmazione. Progettista. Direttore di cantiere. Direttore dei lavori. Tecnico della produzione. Tecnico preposto alla conservazione, al riuso e alla gestione del patrimonio edilizio.
Prosecuzione degli studi: la laurea triennale dà accesso agli studi di secondo ciclo (laurea specialistica/magistrale) e master universitario di primo livello.

Obiettivi del corso di laurea: 

I laureati nei corsi di laurea della classe devono:

• conoscere adeguatamente gli aspetti analitici e conoscitivi relativi agli ambiti disciplinari del corso di studio seguito ;
• conoscere adeguatamente gli aspetti metodologico-operativi relativi agli ambiti disciplinari del corso di studio seguito ed essere in grado di utilizzarne gli specifici metodi, tecniche e strumenti;
• conoscere adeguatamente gli aspetti riguardanti la fattibilità tecnica ed economica, il calcolo dei costi e il processo di produzione e di realizzazione dei manufatti edilizi e delle trasformazioni ambientali;
• essere capaci di comunicare efficacemente, in forma scritta e orale, in almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano.

 *–> N.B.: queste sono alcune materie che vengono trattate in questo corso di laurea. Per il piano completo visita il sito della tua università