A cura di: fabio scardia

SVOLGIMENTO:

La forza equilibrante è data da:

$E=(F_1^2+F_2^2)^(1/2)= (8^2+6^2)^(1/2)N=10N$