Abstract – scaricare il file per l'appunto completo Se penso alle tante malattie, quella che mi sconvolge di più ê l’Alzheimer. Non c’ê cosa più orrenda che dimenticare i momenti, belli o brutti, trascorsi durante l’intera vita. I l passato, infatti, ê la nostra storia e da esso si può imparare a non commettere nel futuro gli stessi errori. Noi siamo quel che siamo proprio perché abbiamo vissuto determinate esperienze dalle quali siamo usciti più forti e temperati. Ecco che la vita dei nostri nonni può fungere come esempio per le nuove generazioni. La storia, quindi, diventa maestra di vita. Anche il ricordo di eventi più grandi serve a far sì che determinate tragedie non si ripetano più. Assume importanza la memoria e, di conseguenza, il ruolo dello storico. Come afferma Hobsbawn in Il secolo breve, il compito principale dello storico è quello di «ricordare ciò che gli altri dimenticano». Deve, quindi, ripercorrere gli eventi più salienti della storia dell’umanità, studiando ogni tipo di documento per – segue nel file da scaricare