Abstract – scaricare il file per l'appunto completo L’uomo di scienza ê, forse, colui che meglio ha interiorizzato, fin dai tempi più remoti, la massima “Memento audere  semper”.   Prepararsi a compiere un esperimento scientifico costituisce un rischio per lo scienziato: l’approvazione di teorie e leggi, spesso scatena reazioni inaspettate, provenienti dall’opinione pubblica, dalla politica, dalla chiesa. L’uomo di scienza può essere, dunque, considerato un “avventuriero”, un audace che, spinto dalla curiosità, a sua volta scaturita da quella “mirabilia” di cui ci  parla Galileo Galilei, tenta la fortuna, sfidando la natura. – segue nel file da scaricare