Esami Terza Media

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Esami di Terza Media: come si svolgono le prove?

Gli esami di terza media - Ogni anno, nella seconda metà di Giugno si svolgono gli esami di Terza Media, a chiusura del secondo ciclo di studi. Gli studenti delle scuole medie temono particolarmente il primo esame importante della loro vita. Ma di certo con un po' d'impegno, e un ripasso accurato del programma svolto a scuola, l'esame di terza media sarà un successo per tutti, dopo il quale potrete concedervi il meritato riposo e una bella vacanza.

Le prove degli esami di terza media - L'esame di Terza Media comprende in totale 5 prove, 3 scritti, la prova invalsi, e infine il colloquio orale. Per le classi bilingue le prove scritte diventano 4, se gli insegnanti decidono di verificare la preparazione degli alunni in entrambe le lingue studiate.

Come si svolge l'esame di terza media: le prove

La prova d'italiano

La prima prova prevista per gli esami di Terza Media è il compito d'italiano. Gli studenti avranno a disposizione 4 ore di tempo per realizzare un elaborato scritto partendo dal materiale fornito dai professori, e potranno consultare il dizionario per ogni dubbio e incertezza. La mattina dell'esame ai candidati vengono consgnati i fogli per svolgere il compito, e le tre tracce tra cui scegliere. Le tracce vengono disposte dagli insegnanti di ogni classe e spesso riguardano argomenti di attualità o attività scolastiche svolte in classe.

La prova di lingue comunitarie

La seconda prova che gli studenti affronteranno per sostenere l'esame di Terza Media è quella di lingue comunitarie. Spetta agli insegnanti di ogni classe decidere se dividere le prove in due giorni o farle sostenere in due giorni diversi, se la classe ha studiato la doppia lingua nel corso dei tre anni. Il tempo a disposizione per la singola prova di lingua comunitaria è di 3 ore. Anche le tracce delle prove di lingua vengono assegnate dai professori di ogni singola classe e nella maggior parte dei casi consistono nell'elaborazione di un breve testo scritto in lingua o nella sua comprensione, verificata attraverso domande a risposta aperta o chiusa

Il compito di matematica

Il compito di matematica degli esami di terza media è forse il più temuto dagli studenti.  Gli studenti hanno a disposizione 3 ore di tempo per svolgere i quesiti assegnati e preparati dai loro insegnanti. I quesiti riguarderanno la matematica, la geometria, il calcolo e le nozioni basi di statistica.

La prova invalsi

E' la prova disposta a livello nazionale dall'Istituto Invalsi, e nel 2014 si svolgere per gli studenti dell'ultimo anno delle medie il 19 Giugno. Si tratta di una prova mista di Italiano e Matematica, da svolgere in 2 ore. Si tratta di una serie di quesiti a risposta chiusa e aperta. Il risultato influisce in parte nel voto del diploma di terza media. Non è permesso l'uso della calcolatrice e del dizionario.

Il colloquio finale

Infine, prima arriverà il momento di affrontare l'esame orale, il colloquio. Niente paura, ve la cavere benissimo. Il vostro esame orale partirà dalla tesina che avrete preparato e da un argomento a piacere. La durata? Varia dai 15 ai 30 minuti, più sarete spigliati, meno durerà.

Commenti

Commenta Esami di Terza Media: come si svolgono le prove? .
Utilizza FaceBook.