Esami Terza Media

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Esami Terza Media 2015: le tracce della prova di italiano

ESAME TERZA MEDIA ITALIANO: Se sei capitato su questo link ma stai cercando indicazioni ringuardanti l'esame di terza media 2016, allora non predere altro tempo e corri a leggere la nostra guida aggiornatissima per quest'anno in cui abbiamo raccolto tutto il materiale riguardante le tracce e gli svolgimenti della prova d'italiano: Esame terza media italiano.

Mancano ormai poche settimane alla prova di italiano degli Esami Terza Media 2015: la data, ricordiamo, non è la stessa per tutte le scuole, ma varia a seconda di quanto deciso da ogni istituto. Sappiamo per certo, in ogni caso, che si svolgerà prima delle prove invalsi terza media, che saranno somministrate il 19 giugno 2015. Il tema di italiano è dunque il primo approccio agli esami, per cui viene vissuto anche con una certa attesa e agitazione. Inoltre, una domanda sorge spontanea nella mente di ogni studente: quali saranno le tracce della prova? Domanda a cui possiamo più o meno rispondere provando a fare qualche supposizione: ecco dunque quali potrebbero essere le tracce di italiano agli Esami Terza Media 2015!


 

Esami Terza Media 2015: le tipologie di traccia per la prova di italiano

Alla prova di italiano degli Esami Terza Media 2015 lo studente si troverà di fronte a tre tipologie di tema:

• Lettera, Diario o Testo Espressivo: questa traccia permette di esprimere le proprie sensazioni e i propri sentimenti, all'interno di elaborati precisi. Se per esempio di sceglie di scrivere una lettera, è necessario saper strutturare il testo secondo regole ben precise; più libera invece è la scrittura di una pagina di diario o di un testo espressivo.

• Traccia Argomentativa: si tratta di scrivere un tema riguardo problemi di attualità, o argomenti studiati nel corso dell'anno scolastico. In genere viene chiesto di dare una definizione al problema, di fornire esempi o prove a sostegno di ciò che si sta dicendo.

• Tema generale: in questo caso la traccia può vertere su qualsiasi cosa, ma in genere viene chiesto di fare relazioni o su un libro, o su un viaggio d'istruzione, o su un altro tipo di esperienza scolastica. Accanto alla traccia viene fornita una scaletta da seguire, in modo da facilitare lo studente.

Ci saranno 4 ore a disposizione per svolgere il tema ed è consentito l'utilizzo del vocabolario. 
 

Esami Terza Media 2015: quali tracce potrebbero uscire alla prova di italiano?

Per riuscire ad indovinare i temi d'italiano degli Esami Terza Media 2015 dobbiamo tenere in considerazione, per prima cosa, gli avvenimenti che sono accaduti nell'ultimo anno e le ricorrenze importanti. Chiaramente, la traccia che possiamo intuire più di tutte è quella argomentativa, che riguarda tematiche d'attualità. Tuttavia possiamo anche provare a capire quali potrebbero essere le altre tipologie di traccia, magari riflettendo su cosa abbiamo fatto durante l'anno scolastico e su cosa abbiamo discusso in classe. Non dobbiamo poi dimenticare che le tracce cambiano da scuola a scuola, in quanto è l'insegnante che sceglie i temi da assegnare il giorno dell'esame. 

Lettera, diario, testo espressivo

Queste tipologie di elaborato scritto sono strettamente personali, per cui indovinarle risulta un po' più complicato. Tuttavia, possiamo far riferimento ad argomenti affrontati in classe, magari a qualche personaggio storico che potrebbe essere il destinatario della lettera, oppure a possibili tematiche da inserire in una pagina di diario o in un testo espressivo (puoi prendere spunto dai nostri temi di terza media svolti).

Traccia argomentativa

La traccia argomentativa potrebbe invece riferirsi ad eventi di attualità o a qualche ricorrenza. Ecco allora quali temi potrebbero essere trattati:

  • Isis
  • Attentato alla sede di Charlie Ebdo
  • Expo 2015
  • 100 anni dall'entrata in guerra dell'Italia (I guerra mondiale, 1915)
  • 70 anni fa finiva la seconda guerra mondiale 

Tema generale

Infine, abbiamo il tema generale: in genere viene chiesto di fare la relazione su un libro letto o una gita. Pensiamo allora ai libri che abbiamo letto e proviamo a farne una relazione, così da avere le idee chiare il giorno della prova. Per quanto riguarda la gita o altri avvenimente scolastici: scriviamo relazioni su tutto quello che abbiamo fatto. Per esempio, se abbiamo fatto una visita guidata all'Expo 2015, cerchiamo di ricordare tutto quello che abbiamo visto, come sono state organizzate le giornate e cosa ci ha colpito maggiormente. 

Commenti

Commenta Esami Terza Media 2015: le tracce della prova di italiano.
Utilizza FaceBook.