Esami Terza Media

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Esami Terza Media: come scrivere un tema argomentativo

ESAMI TERZA MEDIA: COME SCRIVERE UN TEMA ARGOMENTATIVO. La prova di italiano degli Esami Terza Media consiste in 3 tipologie di tema:

  1. lettera, diario o testo espressivo
  2. tema argomentativo
  3. tema generale

Avrete 4 ore a disposizione per scrivere il tema, arco di tempo in cui dovrete anche decidere quale traccia svolgere e soprattutto come svolgerla. Potrete inoltre utilizzare il vocabolario, anzi, dovrete necessariamente utilizzarlo per non commettere errori di ortografia! Prima di cominciare a svolgere il tema, è importante leggere attentamente tutte le tracce, e poi decidere la tipologia da svolgere. Nel corso dell'anno vi siete sicuramente fatti un'idea della tipologia di traccia che più vi va a genio, tuttavia è necessario valutare bene anche durante la prova di italiano degli Esami Terza Media. Una volta scelta la traccia, è opportuno svolgerla secondo le regole specifiche di ogni tipologia (diario, lettera, tema argomentativo ecc...). In questo post ci concentreremo sul tema argomentativo: scopriamo insieme dunque quali regole bisogna seguire per scrivere un buon tema argomentativo agli esami terza media.

Vuoi sapere come scrivere un tema perfetto? Leggi qui: Come scrivere un tema


COME SCRIVERE UN TEMA ARGOMENTATIVO AGLI ESAMI TERZA MEDIA. Il tema argomentativo è una tipologia di testo in cui bisogna esporre le proprie idee relative ad un determinato argomento, portando a sostegno della propria tesi alcuni esempi e riportando anche opinioni opposte, dimostrando che sono infondate. Per scrivere un buon tema argomentativo è opportuno allora rispettare le seguenti fasi:

1. Fare una scaletta

Dopo aver letto la traccia, fate uno schema con quello che dovete scrivere nel vostro tema:

  • introduzione dell'argomento
  • tesi con esempi
  • tesi opposte con esempi
  • conclusione
     

2. Introduzione dell'argomento

Supponiamo di dover svolgere un tema argomentativo sulla pena di morte:

Elabora un testo argomentativo sulla pena di morte, presentando le tesi contrapposte a favore o contro. Dai anche un titolo al tuo tema.

Dovete innanzitutto introdurre l'argomento, per cui in questo caso bisogna definire brevemente la pena di morte:

La pena di morte ancora oggi viene praticata in moltissimi Paesi.
In molte Nazioni del mondo, infatti, si ritiene che sia ancora giusto punire chi si macchia di alcune colpe gravissime con la morte...


3. Esposizione della propria tesi con esempi

A questo punto dovete esporre la vostra tesi sull'argomento e portare qualche esempio a vostro favore:

... Alcuni pensano che la pena di morte sia sbagliata, perché tutti nella vita hanno diritto ad una seconda possibilità e non c’è cosa più sbagliata che punire un delitto con un altro delitto.
Io sono d’accordo con chi la pensa così e penso esattamente la stessa cosa cioè che chi punisce con la morte diventa un assassino anche lui e con lui anche tutte le persone che non si oppongono a questa barbarie e quindi anche i capi di Stato che ancora  permettono che ciò si compia.
Certo nel mondo ci sono persone che compiono atti davvero terribili e si macchiano di colpe gravissime e quando sento cose di questo genere al telegiornale penso sempre alle famiglie delle vittime che sicuramente meritano una giustizia completa e duratura.
Penso che queste famiglie forse potrebbero sentirsi meglio se sapessero che i criminali che hanno ucciso un loro caro sono stati puniti con il massimo della pena ma credo anche che nel concetto di giustizia non rientra la pena di morte, anzi che è proprio il contrario...


4. Esposizione di opinioni contrarie con esempi

Successivamente, esponete le idee opposte su tale argomento. Riguardo la pena di morte ci sono infatti persone a favore:

...Secondo alcuni invece la pena di morte è un giusto castigo e l’unico modo per fare giustizia verso chi abbia commesso gravi crimini sia appunto la morte.
Forse tutte queste persone e gli Stati che ancora svolgono questa pratica credono che alcuni criminali, se non vengono uccisi, potranno continuare a sbagliare e ripetere i loro errori in futuro o che mai si potranno pentire di quello che hanno commesso e che per queste persone non ci può essere alcuna forma di perdono...


5. Conclusioni

Una volta aver espresso le vostre opinioni e aver valutato le tesi opposte, concludete il tema argomentativo sintetizzando e rafforzando la vostra tesi:

...Dobbiamo pensare che in carcere i delinquenti hanno anche la possibilità di essere riabilitati; magari potrebbero imparare un lavoro e una volta usciti essere utili alla società a cui tanti anni prima hanno fatto una gravissimo torto. Solo così non si sprecherebbero tantissime vite umane. Spero che al più presto la pena di morte venga abolita.


6. Revisione del tema

Una volta scritto il tema, rileggete tutto e sistemate le frasi. Controllate i termini su cui siete insicuri sul vocabolario, aggiungete o togliete qualcosa.


7. Bella copia

A questo punto ricopiate il vostro tema argomentativo in bella copia. Rileggete per assicurarvi che sia tutto corretto e consegnate!
 

TEMA ARGOMENTATIVO TERZA MEDIA SVOLTO. Semplice, vero? Cliccate qui per altri esempi di tema argomentativo per gli esami terza media.

Hai bisogno di informazioni e consigli sugli Esami Terza Media? Iscriviti al gruppo: Terza Media che tragedia!

Commenti

Commenta Esami Terza Media: come scrivere un tema argomentativo.
Utilizza FaceBook.