Hi-Tech

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Amy, la studentessa paralizzata dopo assunzione di ecstasy si mostra in un video choc

Una unica pasticca di ecstasy ingerita nel giugno scorso e la vita di Amy Thomson è cambiata per sempre. Il malore, la corsa in ospedale, il coma di due settimane ed il verdetto dei medici: Amy, sedici anni, sarà costretta a vivere su una sedia a rotelle a causa di irreparabili danni al cervello.

Amy ha deciso di mostrarsi in un video che ha pubblicato in rete. La ragazzina è seduta in giardino e saluta: "Grazie a tutti per il vostro supporto".

Su Facebook è intervenuta Kayla, la cugina di Amy. "La clip avrà potuto commuovere, choccare o suscitare sorrisi. Ma è una testimonianza su cosa può accadere per colpa della droga".

Sul caso di Amy Thompson indaga la polizia che è pervenuta all'arresto di un 33enne, di un 17enne e di un 18enne che avrebbero ceduto la pasticca ad Amy.

Tags:

Commenti

Commenta Amy, la studentessa paralizzata dopo assunzione di ecstasy si mostra in un video choc.
Utilizza FaceBook.