Hi-Tech

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Gli sparano contro: ragazzo si salva grazie all'iPhone

Incredibile, ma vero, quel che è accaduto ad uno studente americano iscritto alla Fresno State University, in California. Un rapinatore ha tentato di sottargli il computer portatile, la reazione del ragazzo, però, ha colto di sorpresa l'assalitore, che a quel punto gli ha sparato un colpo di pistola contro, mirando alla gamba.

E qui entra in gioco l'iPhone. Sì, perché il gioiellino griffato Apple, che in quel momento si trovava nella tasca anteriore del pantalone della vittima della tentata rapina, ha deviato il colpo di pistola.

Un autentico colpo di fortuna per il ragazzo, che ha evitato conseguenze peggiori, ed uno spot involontario per la Apple, che ha messo suo malgrado alla prova la resistenza del suo prodotto di punta.

Consistenza valutata già da esperimenti (stavolta voluti) da parte di diversi utenti che hanno provato a sottoporre l'iPhone alle prove più incredibili: frullato, martellato, innaffiato, buttato da altezze spropositate, persino fucilato.

Siamo certi, però, che il ragazzo protagonista di questa clamorosa storia avrebbe fatto volentieri a meno di questo test qualità.


Tags:

Commenti

Commenta Gli sparano contro: ragazzo si salva grazie all'iPhone.
Utilizza FaceBook.