Hi-Tech

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Per lavorare a Google non basta essere i migliori

Quali sono i requisiti per ottenere un posto di lavoro a Google? Laszlo Bock, responsabile delle risorse umane lo aveva rivelato nel 2014 al New York Times. Certo, la matematica, l’informatica e la capacità di programmare con i codici sono caratteristiche fondamentali ma, stando alle rivelazioni di Bock, l’azienda non si concentra solo sui risultati universitari. 

La principale abilità presa in considerazione dalle risorse umane di Google, infatti, è quella cognitiva, ovvero, la capacità di imparare. Poi viene la leadership, cioè la capacità di coordinazione all’interno di un gruppo e il sapere risolvere i problemi per proseguire il lavoro senza intoppi.

Tra le altre caratteristiche prese in considerazione ci sono poi l’umiltà e la responsabilità, molto importante è poter imparare da una sconfitta e prendersene tutte le responsabilità.

Tante sono -secondo Bock- le persone che non ci pensano due volte a dare la colpa degli errori ai colleghi e questo tipo di atteggiamento non è assolutamente ben visto dai piani alti di Google.

Tags:

Commenti

Commenta Per lavorare a Google non basta essere i migliori.
Utilizza FaceBook.