Hi-Tech

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Un doodle in onore di Eulero

Un doodle per Eulero - Nasceva il 15 Aprile del 1707 a Basilea Leonhard Paul Euler, alias Eulero, uno dei grandi padri della matematica. Accostato a Pitagora, Euclide e Newton, ha indagato ogni branca della disciplina madre dalla geometria alla trigonometria, dal calcolo infinitesimale all' analisi, dedicandosi anche alla fisica e all' astronomia. Per celebrare i 306 anni della sua nascita Google ha dedicato lui un doodle animato.

Il ciclope della matematica - Fu Federico Il Grande di Prussia, alla cui corte Eulero aveva vissuto per 25 anni dal 1741 al 1766, a definirlo il ciclope della matematica: per la sua statura morale e per un handicap che non gli ha impedito di portare a termine i suoi studi. Si dice infatti che Eulero aveva perso la vista per aver guardato troppo il sole o per per aver studiato troppo.

I contributi di Eulero - I suoi meriti sono innumerevoli e inestimabili: dall'introduzione di alcune notazioni e simboli fondamentali, per il numero di Nepero (costante fondamentale per lo studio dei logaritmi in analisi, da allora numero di Eulero) o la i per le unità immaginarie, le notazioni di seno e coseno in trigonometria e quella f(x) per le funzioni – alla formula di Eulero dei numeri complessi, dalla risoluzione del problema dei sette ponti di Königsberg (che diede il via allo studio dei grafi), alla formula per calcolare molti dei numeri primi, per i quali il matematico aveva una passione particolare.

 

Commenti

Commenta Un doodle in onore di Eulero.
Utilizza FaceBook.