Hi-Tech

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

WhatsApp: i migliori trucchi

WHATSAPP: TRUCCHI E SEGRETI. Esse, emme, esse: una volta queste tre lettere affiancate erano sinonimo di comunicazione immediata, oggi al più ci ricordano quanto sia fastidiosa la pubblicità che arriva direttamente sul nostro cellulare. Oggi, d’altro canto, c’è WhatsApp, così diffuso che tutti (ma proprio tutti!) sappiamo cos’è al punto che forse diamo un po’ troppo per scontato di saperlo utilizzare al meglio. Siete proprio sicuri di conoscere tutte le possibilità di WhatsApp?.

Leggi anche: Come far durare di più la batteria dello smartphone

WHATSAPP: I MIGLIORI TRUCCHI. Ecco per voi una lista dei migliori trucchi dell'applicazione:

Whatsapp: come ricevere una notifica quando un contatto è online. State tampinando una ragazza che vi piace o vi serve velocemente una risposta per organizzare la serata? Basta scaricare un'applicazione chiamata WhatsDog, che vi farà subito sapere quando quel qualcuno
si sta connettendo. L'importante però è che non abbia disabilitato la notifica dell'ora dell'ultimo accesso, condizione indispensabile per la riuscita dell'operazione.

Whatsapp: come nascondere la data dell'ultimo accesso. A volte è necessaria un po' di libertà, e come abbiamo appena visto c'è chi vorrebbe tenerci sempre sotto controllo. Per mantenere la nostra privacy basta andare nell'apposita sezione delle impostazioni è spuntare l'opzione Ultimo accesso. Il prezzo da pagare, però, è che non si potrà più vedere l'analogo dato altrui.

Whatsapp: come cambiare la foto profilo degli amici. Se siete degli smanettoni con la mania della personalizzazione ecco cosa potete fare. Rinominate un'immagine delle giuste dimensioni – 561x561 pixel – con il numero di telefono corrispondente, quindi trascinatela nella cartella della vostra scheda Sd denominata Profile Pictures di WhatsApp: semplice, no?

Whatsapp: come silenziare un contatto. Siete davvero stufi della raffica dei messaggi a cui venite sottoposti da un vostro contatto, ma non volete o potete bloccarlo - eliminarlo? Vi basterà entrare nella scheda di informazioni di questi e spuntare l'opzione apposita, che vi permette di scegliere una durata del blocco pari a otto ore, una settimana o addirittura un anno!

Whatsapp: come programmare l'invio di messaggi. Istantanei, sì, ma i messaggi di WhatsApp possono essere anche calendarizzati. Per impostare data e ora di invio – utile per non dimenticarsi compleanni, anniversari e ricorrenze – è però necessario scaricare l'applicazione Seebye Scheduler. Ora però non usatela per inviare messaggi minatori nel cuore della notte!

Whatsapp: come cambiare l'amministratore di un gruppo. Siete così affezionati a un gruppo da non volerlo chiudere ma non avete più tempo per seguirlo? Una procedura esiste, ma è alquanto macchinosa. Tutti i membri a parte voi e il prossimo amministratore devono infatti uscire dal gruppo: una volta che anche voi avrete abbandonato la chat collettiva l'ultimo rimasto diverrà automaticamente il responsabile.

Whatsapp: come fare il backup e ripristinare i messaggi. Innanzitutto va detto che tutte le conversazioni vengono salvate sulla scheda Sd nella cartella Database di WhatsApp, in un file di nome msgstore.db.crypt da aprire con un programma di editing testuale. Su Android è poi possibile impostare manualmente il backup dalle opzioni della sezione Chat, mentre su iPhone bisogna prima attivare l'opzione nell'iCloud e quindi nella sezione Documenti e dati, quindi tornare su WhatsApp e scegliere il comando apposito da Impostazioni Chat.

(foto: Whastapp)

Commenti

Commenta WhatsApp: i migliori trucchi.
Utilizza FaceBook.