Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

A cosa serve il taschino della tasca destra dei jeans?

Quante volte abbiamo pensato che alcuni accorgimenti in oggetti o vestiti di uso quotidiano
sembrano totalmente inutili? Questi particolari però hanno uno scopo ben preciso. Un esempio? Il taschino cucito all’interno della tasca destra dei jeans, talmente piccolo che non ci entrano nemmeno le chiavi di casa. Ma allora a cosa serve?

A risolvere l’arcano ci ha pensato la Levi’s l’azienda produttrice di jeans regina del settore: il taschino fu introdotto a fine ottocento come “Watch pocket” per i cowboy che lo usavano per inserire l’orologio da tasca o le pepite d’oro. Con il passare del tempo, poi, il taschino ha perso la sua funzione per il quale era stato creato ma ha ospitato altri oggetti come i “preservativi” (suggerimento in un famoso spot tv del 1995) o per riporvi i bigliettini da dove poter copiare durante un compito in classe a scuola.

E voi, per cosa lo utilizzate?

Tags:

Commenti

Commenta A cosa serve il taschino della tasca destra dei jeans?.
Utilizza FaceBook.