Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Capodanno in montagna: mete migliori e cosa fare

CAPODANNO IN MONTAGNA: METE MIGLIORI E COSA FARE. La domanda che vale un milione di dollari è sempre la stessa: cosa fai a Capodanno? Le idee per il 31 dicembre rientrano decisamente in un insieme finito e quella di passare il Capodanno in montagna è da sempre tra queste. In fondo perché resistere al fascino intramontabile del capodanno sulla neve? Se anche tu la pensi così non ti resta che organizzarti al meglio scegliendo il prima possibile dove andare e cosa fare.  Ecco quindi qualche proposta allettante per decidere cosa fare l’ultimo dell’anno per divertirsi sia in coppia che con gli amici.

La montagna non fa per te? Allora leggi: Capodanno in Piazza 2017: concerti in Italia e in Europa

Capodanno in montagna dove andare
 

CAPODANNO SULLA NEVE: LE METE IN MONTAGNA IN ITALIA. Sogni di passare le feste in montagna e brindare all’arrivo dell’ anno nuovo con lo champagne in una mano e la polenta nell'altra o ti vedi già con gli sci ai piedi in una bella fiaccolata notturna? Se anche tu sogni già il tuo cenone in baita in compagnia o di fronte al fuoco con la tua dolce metà,  allora sei nel posto giusto, nel nostro articolo potrai scoprire quali sono le mete migliori per festeggiare in montagna! Iniziamo subito con le mete più gettonate per trascorrere il capodanno sulla neve in Italia:

  • Il classico dei classici: Capodanno in Alto Adige oppure in Trentino. Qui troverai le tradizioni natalizie più autentiche e i mercatini di Natale! Potrai scegliere comode baite o rifugi più economici, ma comunuque attrezzatissimi!
  • A Cortina o a Sestriere e in altre località famose della villeggiatura invernale si organizzano fiaccolate in notturna e gli hotel e i locali organizzano Cenoni e feste.
  • Bormio è un’altra località allettante per trascorrere l’ultimo dell’anno: ci sono le terme di montagna, libere e a pagamento.
  • Alta Pusteria: tra stuben tirolesi e pendii innevati l'appuntamento con le fiaccole è a Sesto sulle piste del Monte Elmo. A San Candido si scia sul Monte Baranci e a Braies, nel Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies presso gli impianti da sci Kameriot.

CAPODANNO IN MONTAGNA: DOVE ANDARE IN EUROPA E ALL'ESTERO. Se invece per il 31 gennaio hai in mente un bel viaggetto, allora il tuo capodanno in montagna si sposterà fuori dai confini nazionali. Ecco alcune mete in Europa:

  • Innsbrusk: una destinazione dove è possibile trovare quasi di tutto: le piste si trovano a pochi passi dalla città, ci sono i circuiti e gli itinerari per muoversi con le ciaspole e tutti gli eventi, i locali, le mostre e le alternative di una città d'arte.
  • Polonia: le località sciistiche offrono molte opportunità e non sono molto esose:  Zieleniec, nei Sudeti, è una delle più gettonate. Zakopane, a pochi km dall'aeroporto di Katowice servito dai voli low cost costa un pochino di più!
  • Romania: paesaggi bellissimi e prezzi low cost: dall'alloggio al cibo, passando per lo skipass. La zona ideale per una settimana bianca in Romania è quella dei monti Postavarul e Bucegi, al confine tra la Transilvania e la Valacchia. La stazione sciistica più famosa e frequentata è quella di Brasov con 40 km di piste che scendono gù per i Carpazi.
  • Repubblica Ceca: si può sciare nel comprensorio di Jested, non lontano da Praga. Il comprensorio di Spindleruv Mlyn, nei Monti dei Giganti offre 25 chilometri di piste a 2 ore dalla capitale. Il comprensorio più grande è quello di Skiregion con oltre 40 chilometri di piste. Insomma, c’è l’imbarazzo della scelta e spesso si risparmia di più se si sceglie di prenotare prima.
  • In Slovenia: potrete trascorre le vacanze tra tradizioni natalizie e sport invernali; bellissime le sue città, tradizioni, manifestazioni, bellezze naturali, sport invernali e tanto altro.

CAPODANNO SULLA NEVE: METE ALTERNATIVE. Infine, se sei alla ricerca di un'idea davvero speciale che, oltre alla neve, comprenda anche una buona dose di originalità, allora leggi qui:

  • Curon in Val Venosta: il campanile sommerso è solitamente circondato dal ghiaccio in inverno ed usato come una solida pista da pattinaggio, vale la pena trascorrere qualche giorno in questa località magica!
  • Capodanno in un igloo: che sogno! E non c’è neanche bisogno di andare tanto lontano: l’I spirit igloo village è un villaggio formato da igloo in Friuli, dove potrete trascorrere l’ultimo dell’anno tra i ghiacci con una atmosfera unica!

CAPODANNO 2017: Ecco altre idee per trascorrere un capodanno da favola:

(Foto: Shining, courtesy of Warner Bros)

Commenti

Commenta Capodanno in montagna: mete migliori e cosa fare.
Utilizza FaceBook.