Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Ivana Q.

Coaching: come superare la stanchezza post feste

 Dopo aver passato qualche giorno facendo tardi la sera e dormendo fino a ora di pranzo, siamo tornati a svegliarci presto la mattina, a studiare, a fare i compiti il pomeriggio e magari abbbiamo ripreso i nostri impegni in palestra o in corsi vari. Come fare ad affrontare la stanchezza da rientro dopo giorni di  relax?
Di seguito tre  consigli per riprendere senza stress le vecchie abitudini.

1. Dormire quanto basta
E' normale non avere voglia di svegliarsi la mattina, dopo che ci siamo alzati tardi per parecchi giorni. Bisogna riprendere le vecchie abitudini, e, soprattutto andare a dormire in orari che possano garantire un adeguato riposo; coricarsi dopo le 23:00 significa non dormire a sufficienza per recuperare le energie che servono ad affrontare un'altra giornata di studio.

2. Controllare l'alimentazione
Anche il cibo va controllato, perchè oltre ad appesantirci, ci fa sentire stanchi. Ritornate quanto prima alle vecchie abitudini, diminuendo le portate, mangiando molta frutta e verdura. Eliminate quanto prima tutto quanto vi riporta alle festività natalizie, come eventuali panettoni o dolci vari.

3. Non ci sono solo i doveri
Per non cadere nella depressione da rientro, ritagliatevi qualche momento solo per voi, da dedicare agli amici,  oppure alle cura della vostra persona. Nella vita non ci sono solo doveri da compiere come fossimo dei robot, ma bisogna dare spazio anche a quelle che sono le nostre inclinazioni, le nostre aspettative, ciò che ci piace e che ci gratifica. Va bene studiare, andare a scuola e rispettare gli impegni, ma non disdegnate lo svago e le amicizie. Vi aiutano a superare le difficoltà e a vivere più serenamente.

Commenti

Commenta Coaching: come superare la stanchezza post feste.
Utilizza FaceBook.