Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Ivana Q.

Come aumentare la nostra autostima

COME MIGLIORARE L'AUTOSTIMA.  Essere giovani non è facile, anche se ci sono persone più grandi di noi che ci assillano dicendo che i problemi verranno con la maturità, che dobbiamo goderci questi che sono gli anni migliori della nostra vita, e via dicendo. Già il fatto di rapportarsi continuamente agli altri, di vivere diverse ore al giorno circondati da coetanei che ti scrutano alla ricerca di un seppur minimo difetto fisico o caratteriale, è difficile. Se a questo si aggiungono un carattere timido e riservato, allora è finita. Significa che sarete sempre nell'occhio del ciclone, presi di mira da qualunque soggetto sia più forte di voi.

Leggi anche: 7 trucchi per stare meglio

 

COME AUMENTARE L'AUTOSTIMA: COME FARE. Ecco perchè è importante coltivare la propria autostima, non solo perchè ci permette di apparire più sicuri agli occhi di terzi, ma anche perchè diamo un'immagine completamente diversa di noi. Questo non significa che dobbiamo modificare il nostro essere per poter vivere serenamente, ma bisogna credere di più nel nostro potenziale e in quello che possiamo ottenere nella vita. L'importante è affrontare tutto con la massima sicurezza e tranquillità e migliorare la nostra autostima sarà un gioco da ragazzi!

1. Pensare positivo.
Uno degli errori comuni che facciamo spesso è quello di pensare di non essere all'altezza di fare qualcosa; cominciate a pensare positivo, e togliete quella patina grigia che aleggia sopra ogni cosa che fate.

2. Curare l'aspetto.
Per aumentare la propria autostima bisogna avere un aspetto ordinato e curato fin nei minimi dettagli; vedere la nostra immagine in un certo modo ci farà affrontare tutto con più facilità.

3. Fare sport.
Fare esercizio fisico è fondamentale per aumentare la vostra autostima, soprattutto perchè è una cosa che state facendo per voi stessi, per la cura della vostra persona e per la vostra salute.

4. Sorridere.
Presentarsi con un bel sorriso è la carta vincente per qualsiasi obiettivo si voglia raggiungere, sia professionale che personale. In questo modo gli altri ci vedranno nel modo in cui vorremmo essere visti, come persone capaci e determinate, non come dei ragazzini senza obiettivi e privi di ideali.

5. Parlare lentamente.
Parlare lentamente è sinonimo di conoscenza di quanto si sta dicendo, di profonda maturità, di equilibrio. Ovviamente quest'ultimo punto non si raggiunge da un giorno all'altro, ma bisogna essere determinati a dare l'impressione, a chi ci sta di fronte, di essere delle persone che hanno una grande autostima. La gente (e soprattutto i professori) ci prenderanno di più sul serio e impareranno ad apprezzarci di più.

Commenti

Commenta Come aumentare la nostra autostima.
Utilizza FaceBook.