Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Come fotografare le stelle

COME FOTOGRAFARE LE STELLE. Ci sono poche cose più fotogeniche di un bel cielo stellato, bisogna riconoscerlo. In un certo senso il firmamento è sempre stato il primo spettacolo cinematografico a disposizione dell'uomo e ancora oggi spesso e volentieri si decide di andare in qualche posto poco illuminato per godere di panorami stellari che lasciano a bocca aperta. Il cielo stellato, minime variazioni cosmiche a parte, è rimasto uguale nel corso dei secoli, ma a essere cambiati siamo noi: un tempo ci saremmo accontentati di ammirare il tutto tentando di conservare accuratamente le sensazioni provate, mentre oggi il primo impulso è quello di scattare una foto da mettere immediatamente su Instagram. È così che finiamo a chiederci come fare per fotografare le stelle senza ottenere un bel rettangolo tutto nero. Certo, anche conoscere per bene quali costellazioni si stanno guardando, pianeti e configurazioni aiuta a dare un senso all'ammasso schiacciante di puntini luminosi nel cielo, ma per una volta un po' di sana ignoranza può persino aumentare il piacere di questa esperienza.

Leggi anche: Notte di San Lorenzo 2016: quando e come vedere le stelle cadenti

COME FOTOGARAFARE UN CIELO STELLATO: LE DRITTE. Dunque tralasciamo le questioni astronomiche e torniamo al punto cercando di capire come fotografare le stelle. La buona notizia, che ci consola del fatto che il soggetto non sia tra i più semplici, è che in fondo le cose da tenere a mente non siano molte. Ecco cosa bisogna sapere per imparare a fotografare un cielo stellato.

  • Come si può facilmente intuire se vi trovate in città dimenticatevi immediatamente di poter scattare una foto a più di un paio di puntini bianchi su fondo nero. La prima cosa da fare è uscire dal centro abitato per evitare l'inquinamento luminoso che le caratterizzano. Aspettatevi di dover macinare una certa quantità di km prima di arrivare in un punto favorevole: a questo proposito sono particolarmente utili le mappe che Google Earth mette a disposizione.
  • È poi altrettanto lampante che avremo bisogno di una macchina digitale reflex per potere scattare delle foto decenti in condizioni di totale oscurità. Lasciate dunque nel taschino lo smartphone, per quanto gli ultimi modelli abbiano degli obiettivi portentosi, mentre se avete compatte economiche, magari fornite solo di impostazioni automatiche, è proprio il caso di rinunciare in partenza.
  • Tutto ciò perché per fotografare per bene le stelle saranno indispensabili almeno quattro cose: un'apertura del diaframma molto ampia (almeno di f\2.8), una sensibilità ISO che parte almeno dai 400 (ma che probabilmente aggiusterete verso l'alto dopo i primi esperimenti) e tempi di esposizione particolarmente lunghi, con intervalli almeno di 15 secondi.
  • La quarta cosa in realtà è un attrezzo, ovvero un treppiede o in mancanza di questo una postazione sufficientemente stabile da non far muovere la macchina fotografica. Nel caso in cui vi manchi il cavalletto e dovete ricorrere a mezzi di fortuna tenete in mente che per evitare di fare la stessa foto dovrete cambiare punto di vista, per cui il vostro accrocco di fortuna dovrà dimostrare un po' di flessibilità.
  • Un altro fatto da tenere in mente è la temperatura, e non stiamo parlando solo del freddo che potreste provare aggirandovi per la campagna sperduta in inverno. Il sensore della reflex, infatti, se sottoposto a un certo sforzo come uno scatto molto prolungato quali sicuramente saranno i nostri tende infatti a surriscaldarsi. Più la temperatura sarà rigida e meno ciò si sentirà nel “rumore” video che riscontreremo negli scatti. Anche l'umidità può causare problemi di questo tipo quando è davvero tanta.
  • Una volta fatte queste considerazioni provate a scattare le vostre fotografie, magari con obiettivi grandangolari per inquadrare una bella porzione di cielo. Quello di cui bisogna essere consapevoli, in ogni caso, è che un certo grado di “rumore” sarà purtroppo ineliminabile, a meno che non abbiate attrezzature apposite, per cui non siate troppo duri con voi stessi.

TRUCCHI PER FARE FOTO ARTISTICHE E VENIRE BENE IN FOTO: Hai bisogno di suggerimenti o spunti per fare belle fotografie? Non riesci mai a scattare la foto che vorresti? Segui le nostre dritte.

Non perderti: Notte di San Lorenzo: frasi sulle stelle cadenti

Commenti

Commenta Come fotografare le stelle.
Utilizza FaceBook.