Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Conta davvero la differenza d'età in amore?

Cari lettori, avete mai sentito parlare di “baby moglie” o di “baby marito”? Penso di si.Si tratta di una moda degli ultimi anni che consiste nell’accaparrarsi un compagno molto giovane con cui dividere la vita, o al limite il letto.Di esempi ce ne sono molti: Irene Pivetti con il marito di dieci anni più giovane, Demi Moore con il suo trentenne amore, Harrison Ford sposato con la famosa protagonista di Ally McBeel, Flavio Briatore e la compagna Elisabetta Gregoraci, l’elenco è lungo..Demi Moore con il "baby fidanzato" Ashton Kutcher

Sia nel mondo dello spettacolo, che nella politica, ma anche nella vita di noi “comuni mortali” sembra sia diventato necessario far coppia con uno più giovane. Le ragioni sono presto chiarite: mettendo da parte l’amore vero, che come si suol dire “non ha età”, si può capire che un uomo o donna più giovane regalano momenti di passioni, ci corteggiano, ci fanno sentire apprezzati ed eternamente adolescenti. Ciò che mi sorprende è la differenza con cui vengono trattati l’uomo e la donna che decidono di imbarcarsi in una relazione con un qualcuno più giovane. Se infatti è l’uomo a innamorarsi (o a prendere una sbandata) per una ventenne ecco che i colleghi lo guardano con ammirazione e invidia perché è riuscito a sostituire la moglie attempata e depressa con una ragazza da esibire con vanto. Se invece è la donna a trovare rifugio tra le braccia di un giovane affascinante, tutte le amiche la guardano con pena e compassione pensando che non accetti di invecchiare e si ostini a voler fermare il tempo. Da dove nasce questa discriminazione? Sicuramente sto generalizzando, perché capita che queste coppie nascano per vero amore. Purtroppo però continueranno ad esserci stereotipi del tipo “ la ragazzetta va con il nonnino per avere i suoi soldi” e penso che nemmeno un’eccezione possa ribaltare le cose. Certo è che per mantenere saldo un rapporto dove c’è differenza di età ci sia bisogno di molto coraggio e forza, per superare i pregiudizi e le divergenze. Non ci resta che accettare la realtà e sperare che un baldo giovane si accorga di noi quando saremo un po’ vecchiotte e non ci consideri madri o vecchie, ma donne affascinanti anche con le rughe!!

 Gloria Andolfo

Commenti

Commenta Conta davvero la differenza d'età in amore?.
Utilizza FaceBook.