Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Friendzone: come uscirne

FRIENDZONE: COME USCIRNE. Diciamocelo sinceramente: è capitato a tutti di ricevere, almeno una volta nella vita un palo con la giustificazione “Sei solo un/a amico/a”. Beh, quel limbo emotivo si chiama friendzone, parola nata durante una puntata della nota serie TV “Friends”.

FRIENDZONE: MODI E TECNICHE PER USCIRNE. Ma quali sono i modi per uscire da questa sensazione così fastidiosa? In che modo è possibile scavalcare i confini della friendzone per tornare ad avere una vita sentimentale normale? Ogni vostra domanda troverà risposta in questi 5 consigli.

  • 1. Chiudere ogni porta: il primo dei consigli per riuscire ad andare oltre la friendzone è quello di chiudere il rapporto, almeno per qualche tempo. Infatti, a nessuno fa bene continuare ad avere una relazione, anche amicale, con qualcuno per cui si prova interesse. Cosa direte alla vostra o al vostro migliore amico/a una volta che vi ha respito? In che modo potrete ancora guardare le sue labbra o i suoi occhi, quei dettagli che vi hanno fatto perdere la testa? Infine, quale sarà la sensazione che proverete quando starà mano nella mano con altre persone? Basta anche qualche mese. In questo caso, la regola fondamentale è: salvaguardare se stessi.
  • 2. Rassegnarsi: la rassegnazione è uno dei modi migliori per uscire dalla freindzone in maniera passiva, accettando semplicemente il rifiuto e cercando delle giustificazioni mentre si continua a vivere la vita normale. Seppur inizialmente potrà sembrare pesante, a lungo andare si mostrerà come la scelta migliore. Bisogna solo essere in grado di stringere i denti (ed anche parecchio).
  • 3. Guardare oltre: ok, quando si chiude una porta si apre sempre un portone. Anche se la friendzone rende tutto il resto noioso, è vostro obbligo quello di cominciare a guardare oltre, a cercare altre persone. In questo caso, oltre a staccare il cordone ombelicale, sarà possibile ritrovare il piacere di vivere una relazione, anche di una notte, molto leggera.
  • 4. Cercare di scavalcarla: per i più coraggiosi, uno dei consigli è anche quello di cercare un modo per prendersi ciò che si desidera. Anche se può sembrare una soluzione scema, molto spesso gli amici rinunciano alla relazione per paura di rovinare il rapporto. Sta a voi dimostrare che stare insieme non cambierà nulla, anzi.
  • 5. Accettarla: infine, come per la rassegnazione, un’altra opzione è quella di accettarla. Accettandola, la friendzone si rimarginerà automaticamente, lasciandovi al di fuori. Tuttavia, in questo modo, la sofferenza sarà tantissima e durerà nel tempo (per molto molto tempo).
     

FRIENDZONE: COME USCIRNE VIVI. Sei in piena fase friendzone e non sai come fare? Segui le nostre dritte per non rimanerne travolto:

Commenti

Commenta Friendzone: come uscirne.
Utilizza FaceBook.