Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Libri da leggere per far colpo sui prof

LIBRI DA LEGGERE PER FAR COLPO SUI PROF. Una delle raccomandazioni su cui insistono maggiormente i professori di italiano, ma anche quelli di lingue straniere, è che i loro studenti leggano di più e soprattutto libri di qualità. Dal canto loro i ragazzi, a volte anche piuttosto comprensibilmente, non se la sentono di affrontare certe letture impegnative proposte dai loro docenti: quando si è così giovani approcciare l'Ulysses di James Joyce o Guerra e Pace di Lev Tolstoy non è di sicuro la prima delle priorità, e d'altra parte quel bisogno di storie e narrazioni è ampiamente soddisfatto da serie tv e film. Eppure ci sono tanti romanzi di grande suggestione e che riescono a parlare ai più giovani senza richiedere particolari mal di testa o mesi interi dedicati alla lettura, con il bonus che – segnalandolo adeguatamente a chi dovere – potreste far colpo sui vostri prof garantendovi la loro simpatia.


LIBRI DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE: QUELLI PER FAR COLPO SUI PROF. Non vi stiamo proponendo operazioni di basso zerbinaggio, ma con la nostra lista dei libri da leggere per farvi amici i prof c'è il serio rischio di ottenere dei buoni voti senza sforzi erculei.

  • Il barone rampante di Italo Calvino: a quanti, magari da piccoli e magari durante qualche gita, sarà scappato di minacciare i genitori annunciando il proposito di salire su un albero e non scendere più? Se volete sapere come può essere un'esistenza del genere vi basta leggere questo romanzo in cui il protagonista Cosimo giura di non volere più mettere piede sulla terra, arrivando a stabilirsi permanentemente tra le fronde per più di 50 anni vivendo tante avventure differenti, tra amori, combattimenti e progetti politici.
  • Lo Hobbit di J. R. R. Tolkien: lasciate perdere le oltre mille pagine della saga de Il Signore degli Anelli e immergetevi in questa fiaba fantasy che lo scrittore aveva immaginato come racconto della buonanotte in continuo divenire per i suoi figli. Per quanto il più voluminoso compagno sia un affresco maggiormente completo, quello de Lo Hobbit è un viaggio meraviglioso all'insegna dello stupore per la scoperta di un mondo fantastico non ancora contaminato dalla tragedia e dalla violenza, e al tempo stesso un viaggio iniziatico per il giovane Bilbo.
  • Il signore delle mosche di William Golding: cosa succederebbe se venissero meno le imposizioni e le regole degli adulti e della società e i ragazzi fossero liberi di comportarsi come preferiscono? Lo svela questo romanzo dalle tinte oscure in cui un gruppetto di ragazzi precipita su un'isola deserta. L'iniziale situazione idilliaca, tra festeggiamenti, giochi e scherzi, si trasforma piuttosto repentinamente in un inferno tribale in cui vengono allo scoperto i peggiori istinti nascosti nell'animo umano.
  • Il giovane Holden di J. D. Salinger: esiste al mondo un romanzo che, per quanto possa essere datato, esprima meglio la sensazione di delusione e l'empito di ribellione che cova dentro qualsiasi adolescente? Ne dubitiamo, ed è praticamente impossibile che un ragazzo non riesca a immedesimarsi con il confuso girovagare del protagonista che si sente tradito dal mondo degli adulti. Il libro fece molto scalpore quando uscì a causa del linguaggio realistico e sboccato utilizzato, anche se al giorno d'oggi la cosa può fare sorridere.
  • L'idiota di Fyodor Mikhailovich Dostoyevsky: la dimensione del malloppo potrebbe spaventarvi di primo acchito, così come le prime decine di pagine potrebbero confondervi con la mole impressionante di nomi, cognomi, patronimici, soprannomi con cui vengono chiamati i personaggi. Eppure questo grande capolavoro della letteratura russa parla davvero a tutti, raccontando una storia d'amore impossibile e destinata alla tragedia, nonché parlando direttamente a tutti coloro che anche solo una volta nella vita hanno riscontrato come sia difficile fare del bene pur impegnandocisi.
     

LIBRI DA LEGGERE: I CONSIGLI DI STUDENTVILLE. Ami la lettura ma sei a corto di idee? Affidati a noi:

Commenti

Commenta Libri da leggere per far colpo sui prof.
Utilizza FaceBook.