Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Libri da leggere quando sei di cattivo umore

LIBRI DA LEGGERE QUANDO SEI DI CATTIVO UMORE. Se a scuola vi obbligano a leggere libri con le poesie di Leopardi o i Promessi sposi di Manzoni, per non parlare di quell'allegrone di Montale, sospettiamo che il vostro umore possa risentirne pesantemente. E non vogliamo neanche provare a immaginare i guai che potreste avere per ragioni personali al di fuori dell'ambiente scolastico. In casi come questi, quando il livello di energia emotiva è sottozero, uno dei consigli più frequenti e che apprezziamo anche noi è quello di guardare un bel film in grado di far sorridere (“feelgood”, direbbero gli americani).

LIBRI DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE SE SEI DI CATTIVO UMORE. Tuttavia a nostro parere l'esperienza della lettura può essere un toccasana ancora più efficace. Per quanto venga richiesto uno sforzo maggiore, questo viene ripagato con uno sprofondamento totale nelle pagine del libro, e gli effetti benefici risultano più grandi e prolungati nel tempo. Ecco allora la nostra lista da leggere se sei di cattivo umore e vuoi ritrovare la serenità.

  • Mangia prega ama – Una donna cerca la felicità di Elizabeth Gilbert: ok, il libro (che è un'autobiografia) non parte dalla premessa più esaltante né originale. Una donna si scopre improvvisamente infelice e decide così di divorziare dal marito. La protagonista, ancora più depressa dopo una breve storiella, sceglie allora di viaggiare per un anno intero con un percorso di tre tappe che corrispondono alle esigenze – comandi del titolo: in Italia si gode la vita approfittando del nostro cibo, in India scopre la forte spiritualità del luogo e in Indonesia incontra un uomo brasiliano di cui si innamora.
  • Ragazzo da parete di Stephen Chbosky: ci sono poche cose peggiori dell'essere un adolescente in crisi, ma non si può negare che si tratti anche dell'età più esaltante nella vita di una persona. È quanto scopre poco a poco il protagonista Charlie, che tenta di riprendersi dal suicido del suo migliore amico e dalla morte della zia. Conosciuti Patrick e la sua sorellastra Sam, di cui si innamora, il ragazzo viene iniziato al tabacco, alle droghe e al sesso, ma sopratutto impara a conoscere se stesso, pagando un certo prezzo. Ma la tappa finale del suo viaggio è un ritorno alla vita.
  • Tutte le volte che ho scritto ti amo di Jenny Han: cosa succede a tenersi tutto dentro per voi vederlo esplodere all'esterno in una volta sola? Lo racconta questo romanzo dedicato ai più giovani in cui la protagonista Lara è solita scrivere lettere d'amore ai ragazzi di cui si invaghisce, cinque in tutto, che però conserva senza mai spedirle. Un giorno però scopre che le sue letture sono sparite e recapitate, trasformando per sempre la sua vita in un piacevole e divertente caos sentimentale.
  • Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve di Jonas Jonasson: sappiamo già cosa state pensando. Com'è possibile che mi mette di buon'umore un romanzo su un vecchiardo che tenta di fuggire da un ospizio?  Ma cosa direste se vi confidassimo che il vecchietto in questione rimane invischiato in un giro di droga e dunque inseguito da trafficanti e polizia? E che nei tanti flashback della sua lunga vita vediamo le sue gesta di agente segreto che ha conosciuto Josef Stalin, Kim Jong-il, Mao Tse-tung, il Presidente Truman e Winston Churchill?
  • Progetto felicità di Gretchen Rubin: a nostro parere una sana diffidenza verso tutti coloro che dispensano consigli sull'autorealizzazione è cosa sana e giusta. Fa eccezione però questo libro autobiografico in cui l'autrice si è dedicata a un aspetto della sua vita per volta (amore, amici, famiglia, lavoro, soldi, salute, tempo libero), e ha stilato per ognuna di queste sfere dei piccoli consigli basati sugli insegnamenti di grandi pensatori del passato. Si tratti di esercizi pratici che presi tutti insieme formano una specie di vero e proprio programma per arrivare a una felicità quotidiana, della vita di tutti giorni, non quella metafisica di cui si riempiono la bocca tanti esperti.
     

LIBRI DA LEGGERE: I TITOLI CONSIGLIATI DA NOI. Ami la lettura? Ecco i nostri consigli per tutti i gusti: 

Commenti

Commenta Libri da leggere quando sei di cattivo umore.
Utilizza FaceBook.