Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Mercante in fiera: regole del gioco

MERCANTE IN FIERA: REGOLE DEL GIOCO

I giochi di carte a Natale sono un grande classico e senza dubbio il Mercante in fiera è tra i più famosi. Ci hai mai giocato?  Scommettiamo di sì.
Ogni anno, però, spunta qualcuno che non conosce questo gioco o che ha dubbi sul regolamento. Se vuoi spiegare come si gioca in modo svelto ed efficace o hai bisogno di conoscere con certezza le regole del Mercante in fiera, allora non devi perderti questa nostra guida interamente dedicata ad un gioco davvero classico.
Pronto a vendere, comprare e scambiare?

 

Mercante in fiera: regole del gioco

 

REGOLE DEL GIOCO DEL MERCANTE IN FIERA

Se non hai mai giocato, sappi che il Mercante in Fiera è un gioco di carte che di solito si fa utilizzando un set apposito su cui  sono disegnate particolari figure, animali, costumi, personaggi mitologici. Si usano 2 mazzi identici da 40 carte ciascuno le cui carte rappresentano ognuna una figura diversa, mentre il dorso dei due mazzi è di colore differente (per esempio rosso e blu). Il mercante "venderà" uno dei due mazzi, mentre l'altra servirà per l'estrazione dei premi.
Di solito i giocatori più esperti hanno le loro  carte preferite: la giapponesina, il lattante, la spagnola, le gazzelle... Ti basteranno un paio di partire per entrare in questo bizzarro mood!
La cosa divertente è che possono giocarci tutti e non esiste, come negli altri giochi di carte, un numero di giocatori prefissato: più si è e più ci si diverte!
Il Mercante in fiera un gioco davvero bellissimo che potrai spiegare ai tuoi amici per giocare magari tuti insieme durante le festività o quando non si può uscire di casa per il mal tempo! Quindi, ecco le regole del gioco.

MERCANTE IN FIERA: COME SI GIOCA

Bene allora, cerchiamo di capire come funziona questo divertentissimo gioco così potrai proporlo ai tuo amici, compagni di classe e persino ai parenti. Tutti insieme sarà uno spasso.

  1. Per prima cosa si sceglie un Mercante, ovvero colui che dirigerà e gestirà il gioco.
     
  2. In seconda battuta si decide quale dei due mazzi viene messo in vendita (per esempio il blu)
     
  3. Prima di iniziare si decide anche la posta che ogni giocatore dovrà mettere per prendere parte al mercato e sarà compito del Mercante riscuoterla prima di iniziare il giro di carte.
     
  4. A questo punto vengono distribuite ad ogni giocatore, compreso il mercante, un numero di carte del mazzo blu compreso tra 1 e 3. L'importante è che 3/4 del mazzo rimanga in mano al mercante.
     
  5. Ogni giocatore posiziona le carte davanti a sé scoperte o coperte.
     
  6. Inizia l'asta del Mercante in Fiera, siete pronti? In questo frangente il Mercante deve fare sfoggio della sua abilità per ricavare la somma più alta possibile: può vendere una carta alla volta, o più carte, decidere la somma minima da cui parte l'asta e addirittura effettuare delle vendite "al buio" (senza rivelare il numero di carte in palio)
     
  7. Una volta terminata l’asta la somma ottenuta viene suddivisa in premi, dal più basso al più alto. Dal mazzo che non viene venduto (nel nostro caso il rosso) vengono scelte dalle 3 alle 6 carte che rimangono coperte: sono le carte premio. Il giocatore che avrà il loro corrispettivo in blu si aggiudicherà la somma corrispondente.
     
  8. Il mercante a questo punto inizia a scoprire le carte perdenti: i giocatori che ne sono in possesso devono dichiarare di averle.
     
  9. Per far accrescere l’attesa e l’ansia dei giocatori è possibile effettuare delle piccole aste flash in cui ognuno può mettere in vendita le proprie carte o effettuare degli scambi. (Questa è una delle parti più divertenti del gioco!)
     
  10. Per ultime vengono scoperte le carte con i premi.

GIOCHI DI CARTE: TUTTE LE REGOLE

Cerchi le regole di altri giochi? Scopri tutte le nostre guide e in un attimo saprai come giocare:

Commenti

Commenta Mercante in fiera: regole del gioco.
Utilizza FaceBook.