Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Pazzi...di gelosia!

“La gelosia ti farà diventare matto!”. Così affermava Shakespeare nel celebre dramma “Otello”. E di certo nelle sue parole cogliamo qualcosa di vero. La gelosia, quel sentimento indissolubilmente legato alla natura umana, quell’eccesso involontario di possessività, quell’emozione che spesso sfocia in ossessione, è forse la prima causa dei più grandi litigi amorosi.

Chi ama conosce la gelosia. Sa quanto questa sia necessaria in un rapporto, ma sa anche che superare il limite può essere fatale. Perché quando la fiducia si assopisce, piano piano si fa largo l’irrazionalità. Controllare il partner diventa l’esigenza primaria. Leggere il suo cellulare, i vari messaggini, controllare le chiamate, informarsi costantemente di ogni suo spostamento, dubitare di ogni sua semplice uscita. Sentirsi costantemente presi in giro, come se ogni azione fosse stata progettata per nascondere qualcosa. E il cervello va in tilt incoscientemente.
 
Purtroppo non esistono antidoti per evitare gli attacchi di gelosia né qualcuno ha mai tentato di sperimentare qualcosa. Anche perché esistono varie categorie di persone che ne rimangono perfettamente immuni. E allora il problema è inverso. E’ il partner a sentirsi ignorato, non considerato, non amato. Eppure spesso il motivo va semplicemente ricercato nell’innata predisposizione di queste persone alla fiducia incondizionata, alla calma totale. Come se ritenessero inconcepibile che l’altro possa anche solo minimamente pensare al tradimento. Di certo questi individui vivranno più a lungo e con molta più serenità. E paradossalmente i loro partner, per reagire alla loro totale indifferenza, saranno portati a tradire.
 
Ecco perché un pizzico di gelosia non guasta mai, quel tanto che basta per far sentire l’altro importante e desiderato. A patto che non venga mai violata la libertà. Per quanto grande possa essere l’amore, un partner che si sente soffocato dalla gelosia è destinato a troncare la relazione.
Non è facile il gioco dell’amore: sarebbe stato decisamente meglio avere le istruzioni....
 
Veronica Crocitti

Commenti

Commenta Pazzi...di gelosia!.
Utilizza FaceBook.