Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Nadine S.

Prima volta per lei: le risposte alle domande più frequenti

PRIMA VOLTA PER LEI: LE RISPOSTE ALLE DOMANDE PIU’ FREQUENTI. Quando si tratta di fare sesso per la prima volta (ma anche quando si tratta di fare l’amore per la prima volta e, quindi, si dà a questo avvenimento una connotazione molto più sentimentale) le domande che si pongono le ragazze non sono esattamente le stesse che si pongono i ragazzi. Ecco, quindi, le risposte ai dubbi più celebri!



Prima volta per lei: si sente molto dolore?
Il primo rapporto sessuale comporta la rottura dell’imene, quindi è inevitabile che si provi un po’ di fastidio. Fastidio, appunto: non devi immaginarti chissà quale dolore, è una cosa sopportabilissima!  Inoltre, chi pratica più volte il petting prima di arrivare al primo rapporto completo, molto probabilmente non avrà alcun problema perché l’imene è più… elastico!

Prima volta per lei: si perde tanto sangue?
Punto primo: non tutte perdono sangue. Punto secondo: al massimo si ha una piccola emorragia, di certo non si parla di litri di sangue! Come nel caso precedente, tutto dipende dall’elasticità dell’imene. E poi è bene sapere che quest’ultimo può rompersi anche in situazioni diverse: per esempio durante la masturbazione o mentre si va a cavallo…

Prima volta per lei: è possibile raggiungere l’orgasmo?
Nell’uomo il raggiungimento dell’orgasmo è una questione “tecnica” e praticamente certa; nelle donne c’entra molto il fattore psicologico. Pochissime ragazze, quindi, riescono a provare il culmine del piacere durante il primo rapporto sessuale. E lo stesso vale per quelli successivi. Occorre prima trovare la massima serenità, superare ogni timore e imparare a conoscere bene il proprio corpo…

Prima volta per lei: riuscirò a fargli raggiungere l’orgasmo?
Beh, come già detto per i maschietti è molto più semplice… Quindi ci riuscirai, stai tranquilla e non temere di non essere in grado di eccitarlo! Certo, qualche difficoltà potrebbe porsi se anche per lui è la prima volta: la troppa ansia può giocare brutti scherzi. Ma la soluzione migliore, in questi casi, è sempre farsi guidare dall’istinto ed evitare di farsi troppi complessi.

Prima volta per lei: bisogna usare per forza i contraccettivi, anche per una volta sola?
Assolutamente sì! Preservativo, cerotto, pillola: scegli tu (anzi, scegliete insieme…) quello più adatto, ma non pensate di farne a meno! Se vogliamo dirla tutta, il condom è la soluzione ideale perché protegge anche dalle malattie sessualmente trasmissibili: ok, conosci il tuo ragazzo e ti fidi di lui, ma su certe cose è bene avere una certezza assoluta. (Hey, state attenti!)

Prima volta per lei: e se poi non gli piaccio?
Ma lui, in fondo, sa già come sei e gli piaci! Tutti questi dubbi sono leciti, però devi cercare di essere il più razionale possibile. Magari non ti ha mai vista completamente nuda, magari sì. Di certo, fra voi c’è stato qualche contatto fisico, anche solo carezze. Non è che togliersi i vestiti significa cambiare connotati!

FARE SESSO PER LA PRIMA VOLTA: I CONSIGLI. Cerchi latre risposte? Hai altre perplessità? Tranquillo: noi abbiamo pensato a tutto!

Commenti

Commenta Prima volta per lei: le risposte alle domande più frequenti.
Utilizza FaceBook.