Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Ricette per gelati fatti in casa: i trucchetti da La cucina del fuorisede

RICETTE PER GELATI E GRANITE FATTI IN CASA: Quando il termostato sale e le vampate di calore iniziano a farsi sentire non c'è sollievo maggiore del mangiar di qualcosa di fresco come granite, sorbetti e gelati. La sensazione di piacere che dà il mangiare una cosa fredda quando fuori ci sono 40 gradi è impagabile. Soprattutto quando vorresti essere al mare e di azzurro, invece, vedi solo le pagine che non hai evidenziato in giallo “per cambiare un po’”. Cosa fare se gli esami sono vicini e il bar troppo lontano dalla tua stanza? Oggi noi de La cucina del fuorisede abbiamo deciso di proporvi 3 veloci e facili ricette per realizzare anche in casa gelati e granite fai da te, da consumare tra un ripasso e un altro cercando di abbattere la calura delle grandi metropoli universitarie.

LA GRANITA CREMOSA AL LIMONE FAI DA TE. Se volete evitare di consumare granite che presentino coloranti o addensanti vi consigliamo di preparare questa facilissima granita in casa.
Ingredienti: 400 gr di acqua, 200gr di succo di limone, 300gr di zucchero.
Procedimento. Come prima cosa fate sciogliere sul fuoco lo zucchero nell'acqua e poi lasciatelo raffreddare. Quando è completamente freddo versate il succo di limone e mettete il tutto nel freezer per 3 ore. Una volta trascorse le 3 ore prendete la granita e frullatela nel mixer. 
Ora prendete i limoni che avete utilizzato per estrarne il succo puliteli ben bene e versate in ogni metà un po’ di granita frullata. Conservate in freezer e gustate la vostra granita sempre cremosa direttamente nella metà di limone. Oltre che squisita sarà anche molto scenografica da presentare ai vostri amici. (Con lo stesso dosaggio e procedimento potrete realizzare anche la granita alla arancia o al pompelmo)

GELATO AL BISCOTTO SENZA GELATIERA. Questi gelati sono ideali da preparare la sera prima e da gustare a merenda per rinfrescarsi le idee prima di tornare a sbattere di nuovo la testa su fotocopie, libri e dispense. Per realizzarli vi bastano pochissimi ingredienti e un po'di pazienza perché hanno bisogno di riposare in freezer per minimo due ore.
Ingredienti: 250 gr di mascarpone, 250 gr di panna, zucchero a velo q.b. scaglie di cioccolato fondente, 60 biscotti tipo Colussi.
Procedimento. Lavorate ben bene la panna e il mascarpone con lo zucchero a velo, poi unite al composto le gocce di cioccolato. Una volta ottenuta la crema cospargetela su un biscotto e ricopritelo con un altro biscotto. Lasciate riposare in freezer e gustateli con una bella tazzina di caffè freddo o shakerato.

TIRAMISU’ AL PISTACCHIO. In chiusura abbiamo pensato di proporvi questa rivisitazione di un vero classico, perfetta se state facendo la maratona del ripasso e avete bisogno di recuperare le forze.
Ingredienti: 250gr di panna, 200gr di mascarpone, 2yogurt al pistacchio, 2 bicchieri di latte, 40 savoiardi, gocce di cioccolato bianco e amaretti.
Procedimento: Come prima cosa intingete i nostri savoiardi nel latte e disponeteli in una pirofila. Ora montate a neve la panna e aggiungete mascarpone e yogurt ai pistacchi più le gocce di cioccolato bianco. Versate la crema e coprite con altri savoiardi imbevuti. L'ultimo strato può essere rifinito con della crema e alcuni amaretti sbriciolati sopra. Riponete il tutto in freezer per 2 ore. Gnam!

Commenti

Commenta Ricette per gelati fatti in casa: i trucchetti da La cucina del fuorisede.
Utilizza FaceBook.