Life Style

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Vestirsi bene spendendo poco: una guida per fare shopping e risparmiare

VESTIRSI BENE SPENDENDO POCO: LA GUIDA. Abbigliamento a poco prezzo: miraggio o realtà? Dipende tutto da voi. Perciò cominciamo dall’inizio. Quante volte capita di aprire l’armadio e, dopo essere stati assaliti da chili e chili di abiti, urlare “Non ho niente da mettermi!”? Ecco, è proprio un classico. Spesso e volentieri infatti i nostri cassetti vomitano vestiti ma metterli insieme sembra un’impresa impossibile e allora vai: portafogli alla mano e giro per le vie dei negozi, torneremo a casa con altri capi indispensabili…che nel giro di qualche mese spariranno nella stanza delle cose perdute di Harry Potter. Come fare allora a vestirsi bene senza spendere tutti i nostri averi, vendere un rene e affittare la nonna? Partiamo dal buon senso:

Non perderti: Vestirsi fashion: i capi da avere per essere sempre alla moda


COME VESTIRSI BENE SPENDENDO POCO: SWAP PARTY - Lo Swap Party è un party dello scambio e si fa così: svuotate l’armadio, scegliete i vestiti in buone condizioni che non mettete più, chiamate le amiche di cui ammirate il guardaroba e invitatele a fare altrettanto con i loro armadi e poi a venire da voi per un pomeriggio di pettegolezzi, cibo e sfilate di moda. Alla fine della giornata ognuna si ritroverà molto più allegra per la giornata passata in compagnia e con qualche capo nuovo nell’armadio per il quale non avrà sborsato nemmeno un euro. Nota: tutte le invitate devono portare un numero di capi che deciderete insieme.
 

I VESTITI A BASSO PREZZO SONO OK MA RICORDATI CHE NON SIAMO TUTTI UGUALI - Quest’anno vanno le righe? L’anno scorso i quadretti? Molto bene, ma avete notato che le modelle sono dei pali, vero? Le donne reali hanno corpi diversi e dettagli diversi da valorizzare: tenete in considerazione questo quando fate acquisti. Non ha alcun senso comprare un delizioso vestito a righe orizzontali se poi non lo metterete mai perché vi fa sentire delle mucche al pascolo, avreste potuto investire i vostri soldi in modo migliore.
 

ABBIGLIAMENTO A POCO PREZZO: RICORDATI CHE POCO E’ MEGLIO - Riducete il numero di vestiti ma soprattutto di colori presenti nell’armadio sulla base di due accorgimenti fondamentali. Il primo è che dovete considerare il colore della vostra carnagione e dei capelli per individuare i colori che vi stanno meglio (aka: quelli che non vi fanno sembrare la sposa cadavere), è impossibile che vi stiano bene tutti. Il secondo è che sulla base della suprema arte dell’abbinamento i colori andranno accoppiati tra loro, quindi se prendete una maglietta che non va con niente di quello che avete già nell’armadio cosa l’avete presa a fare?
 

TRA SALDI E OUTLET TIENI PRESENTE LA QUESTIONE DELL’ASPETTATIVA DI VITA. Se contate di vivere più di un annetto vi potrebbe piacere l’idea di non arrivarci nudi. I vestiti e gli accessori che costano poco spesso e volentieri (a meno che non si tratti di un usato molto fortunato) durano altrettanto: preferite quindi la qualità alla quantità, i materiali migliori a quelli a buon mercato e imparate a riconoscere gli outlet veri, dove trovate abiti di buone marche a prezzi più bassi, da quelli che fingono di esserlo.
 

COME VESTIRSI BENE SPENDENDO POCO: NON FACCIAMOLA COMPLICATA - Ricordate che esistono colori più versatili di altri e che borchie, pallettes e quant’altro possono arrivare a starvi antipatiche. Meglio qualcosa di semplice da complicare secondo i vostri gusti con gli accessori adeguati che ritrovarsi a guardarsi in una vetrina e pensare “Mamma sono un albero di Natale!”.

COME VESTIRSI: LE GUIDE. Non perderti i nostri consigli:

(Foto: I love shopping, courtesy of Touchstone Pictures)

Commenti

Commenta Vestirsi bene spendendo poco: una guida per fare shopping e risparmiare.
Utilizza FaceBook.