Look

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Nadine S.

Vigilia di Natale? Scopri il look più giusto

Ed eccoci qua, a chiederci cosa indossare per la Vigilia di Natale. Per quasi tutti sarà un’occasione da trascorrere in famiglia: gli italiani tengono moltissimo a questo “rito”. Ciò non significa, però, che si debba optare per un look approssimativo o eccessivamente informale. La parola d’ordine, visto che si tratta di una festa religiosa, è “sobrietà”. Ma la sobrietà può accordarsi perfettamente con l’eleganza e con un pizzico di originalità. Ecco allora qualche consiglio per il… Christmas style!

Per lei: che ne dici di una mini gonna (non esagerata!), un golfino di lana reso più sfizioso da qualche collana lunga e un paio di ballerine o stivali? In alternativa potresti optare per un paio di pants skinny neri (evita i leggins) e un cardigan lungo con camicia bianca. Per lui: via libera ai jeans, da abbinare però a un maglione “classico”, magari con scollo a V. Sotto, una semplice t-shirt. Per una volta, lascia da parte jeans e scarpe da tennis. Va già meglio un paio di scarponcini; se vuoi essere fashion, allora metti ai piedi un bel paio di scarpe stringate nere! 

E veniamo alla notte. Sì, perché terminato il cenone e salutato la nascita di Gesù Bambino, molti di voi andranno a brindare con gli amici. Volete cambiarvi, anche se le soluzioni appena elencate andrebbero benissimo anche per questa seconda fase? Allora lei si può infilare in un miniabito e completare la mise con collant coprenti e stivali, senza dimenticare il make up: il rossetto rosso è quasi d’obbligo! E lui? Beh, per una volta potrebbe essere un po’ più… impostato. Allora, perché non tirar fuori la giacca black e quella sciarpina super trendy? Si potrebbero anche ripescare le amatissime scarpe da tennis, per un gioco di contrasto da veri modaioli. Oppure, pantaloni neri o grigi e camicia… Di fuori!

Commenti

Commenta Vigilia di Natale? Scopri il look più giusto.
Utilizza FaceBook.