Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Diana Vickers, da X-Factor la nuova reginetta del pop

Ha diciannove anni, viene da Blackburn e si candida al ruolo di prossima reginetta del pop nel Regno Unito. Stiamo parlando di Diana Vickers, prodotto di quell’inesauribile fucina di talenti che risponde al nome di X-Factor. Il suo album d’esordio, “Songs From the Tainted Cherry Tree”, e il primo singolo estratto, Once”, hanno conquistato in brevissimo tempo le vette delle rispettive classifiche. Un esordio ‘stordente’ per la bionda Diana, classe 1991. Grazie a Twitter abbiamo anche appreso che il secondo singolo della stellina di Blacburn sarà The Boy Who Murdered Love”.

In suo cammino a X-Factor fu molto positivo, anche se non ottenne il successo finale: nel 2008 si presentò alle audizioni con il toccante brano “The Blower’s Daughter”, capolavoro del cantautore irlandese Damien Rice. Diana arrivò fino alla semifinali (dove si esibì in “Girlfriend” di Avril Lavigne e “White Flag” di Dido), ma l’edizione fu vinta da Alexandra Burke.
Nell’album la Vickers ha collaborato con artisti del calibro di Bjork e Ellie Goulding.

Commenti

Commenta Diana Vickers, da X-Factor la nuova reginetta del pop.
Utilizza FaceBook.