Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

E’ tutto vero, Robbie torna coi Take That

 

The rumors are true, Robbie Williams torna ufficialmente a far parte dei Take That. Un clamoroso retrofront della popstar inglese, che nel 1995 lasciò la band per i tanti litigi con gli altri componenti, in particolar modo con Gary Barlow, con il quale sentiva di dover duellare per le luci della ribalta. La storia è nota, Robbie è diventato uno dei cantanti pop più grandi della storia mentre i Take That sono pian piano scomparsi dalle scene, per poi tornare, non con lo stesso impatto di prima, nel 2005. Adesso la carriera di RW è un po’ in fase calante e sua decisione, non tanto a sorpresa visto che se parlava ormai da tempo, potrebbe segnare l’inizio di una nuova era per i Take That. La band registrerà un album che sarà in commercio a novembre, probabilmente composto da almeno 6 brani, tutti frutto della collaborazione di tutti i componenti. “Mi sembra d’essere tornato a casa – spiega Robbie - sono elettrizzato in maniera imbarazzante quando noi cinque siamo nella stessa stanza”.

“Sono sulla luna all’idea che Robbie è di nuovo con noi, non importa quanto durerà. Voglio soltanto divertirmi insieme a lui. La vita è meravigliosamente strana certe volte” , ha dichiarato entusiasta Jason Orange.
Il primo assaggio della reunion sarà il brano “Shame”, che entrerà nella raccolta “In and Out of Consciousness”, per i vent’anni di attività di Williams.

Commenti

Commenta E’ tutto vero, Robbie torna coi Take That.
Utilizza FaceBook.