Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Eminem di nuovo attore dopo 8 Mile

Eminem ci riprova. A quasi 10 anni di distanza dal grande successo avuto con 8 Mile, film dipinto apposta per lui, il rapper nativo di St.Joseph torna a recitare, ma stavolta in una veste del tutto inedita. Slim Shady sarà protagonista di "Southpaw", pellicola prodotta dalla Dreamworks, ed interpreterà un pugile di pesi welter che conquista rapidamente il successo, per poi perdere tutto a causa di una tragedia. Vedremo dunque Eminem combattere per ritrovare la gloria d'un tempo, in una trama che sembra riprendere alcuni tratti biografici del rapper e che potrebbe contribuire a rilanciare il suo nome anche in chiave cinematografica.

Il produttore e sceneggiatore del film è Kurt Sutter,che ebbe modo di lavorare con Eminem anche ai tempi di 8 Mile: "Ho incontrato varie volte i collaboratori di Marshall negli ultimi 7 anni, per trovare il modo di lavorare insieme. So che è molto selettivo e non fa molte cose. Ma ha condiviso così tanto delle sue difficoltà personali nel suo ultimo e onestissimo album, con cui mi sono trovato in connessione su tanti livelli. È molto interessato ai boxing movie, e sembrava una metafora ideale, perché la sua vita è stato una lotta. In un certo senso, è la continuazione della storia di 8 Mile, ma invece di una biografia letterale, sarà una metafora narrativa del secondo capitolo della sua vita. Sarà un campione del mondo di boxe che ha toccato il fondo, e che deve combattere per riconquistare la sua vita e sua figlia. Il cuore del film è un racconto delle sue battaglie negli ultimi cinque anni. Mi piace che il titolo si riferisca all'essere mancino, che per la boxe è ciò che un rapper bianco è per l'hip hop; pericoloso, indesiderato e assolutamente fuori dagli schemi".

Anche Eminem parteciperà come produttore con la sua Shady Films. "Southpaw" dovrebbe arrivare nelle sale alla fine del 2011.

Commenti

Commenta Eminem di nuovo attore dopo 8 Mile.
Utilizza FaceBook.