Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Justin, un baby-spezzacuori

Justin e il gesto del cuoreHa 16 anni, è l’idolo di milioni di ragazzine letteralmente impazzite per lui, il nuovo Jesse McCartney. Ciuffo perfetto, sguardo languido e un aspetto che l’età non ha ancora segnato, anzi. Il baby Justin Bieber (riprendendo il titolo della sua hit più conosciuta), intervistato da Bliss Magazine racconta di non essere esattamente il ragazzino modello che tutti credono. Come tanti adolescenti ha commesso molti errori, a scuola e con le ragazze. In quest’intervista Justin confessa di essere un grande bugiardo: “Dico un sacco di bugie. Un paio di anni fa avevo peso F in un test a scuola (il voto più basso, ndr), ma l’ho cambiato in una B con la penna del mio professore. Mia mamma non ha mai saputo quanto ho preso veramente”.

La giovane popstar canadese entra poi nei dettagli di una sua relazione passata, conclusasi tristemente (e in maniera un po’ meschina) al telefono: “È successo una volta, ho lasciato una ragazza al telefono. È terribile, non è vero? Abbiamo litigato durante una telefonata, quindi io ho detto, ‘Non voglio più stare con te’ e lei si è messa a piangere. L’ho rivista ed è stato un po’ imbarazzante, ma ora non siamo nemici, e questo è figo. Non consiglio a nessuno di lasciare una ragazza al telefono. È molto cattivo”.

Commenti

Commenta Justin, un baby-spezzacuori .
Utilizza FaceBook.