Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

La crisi di Demi: tra stress, bulimia e amore...

Le condizioni di Demi Lovato preoccupano il mondo dello showbiz. L’attrice-cantante di Camp Rock è stata ricoverata in una clinica di riabilitazione, a causa di un “crollo fisico ed emotivo”, che ha raggiunto il suo culmine pochi giorni fa, quando la 18enne ha deciso di lasciare la tournèe con i Jonas Brothers per entrare in rehab. A far traboccare il vaso sarebbe stata una lite con una ballerina del Camp Rock 2 Tour. "Demi ha deciso di assumersi le proprie responsabilità e chiedere aiuto", ha rivelato a E! News la sua portavoce. La stellina made in Disney già in passato aveva dato segni di fragilità psicofisica: aveva raccontato di essere stata vittima di bullismo ai tempi della scuola, tanto da essere costretta ad abbandonare gli studi, e numerose insicurezze legate alla propria immagine e al proprio aspetto esteriore l’avevano portata a ferirsi, facendosi dei graffi sui polsi. Il problema principale era stato però la bulimia, che l’ha scombussolata emotivamente e fisicamente.

Molti ritengono però che il colpo di grazia all’equilibrio psicofisico della ragazza sia stata la rottura col fidanzato Joe Jonas e la successiva relazione di lui con Ashley Greene, stellina di Twilight. “Demi Drama”, come è stata soprannominata dai maligni, ha dovuto, per impegni lavorativi, stare a stretto contatto con Joe per mesi e mesi, situazione che l’ha fatta soffrire tantissimo, visti i suoi sentimenti mai sopiti per il cantante. Una fonte vicina alla famiglia ha assicurato alla rivista People che la Lovato “non è stata ricoverata in un centro di tipo hollywoodiano, ma in una clinica che è specializzata nell’aiutare gli adolescenti e le donne ad affrontare i problemi che Demi ha avuto”.

Commenti

Commenta La crisi di Demi: tra stress, bulimia e amore....
Utilizza FaceBook.