Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

La "trasformazione" dei Linkin Park

Tornano i Linkin Park e, come già successo negli scorsi anni, lo fanno legandosi a un grande film in uscita. Il pubblico ha amato “Transformers”, tanto da reclamarne un seguito. E così anche il gruppo americano, che, dopo aver inserito la loro “What I've Done” nella colonna sonora del primo film, faranno lo stesso con il secondo. “New Divide” si distacca molto dalle canzoni precedenti, si adatta in modo particolare a questo nuovo periodo musicale, inserendo molti sintetizzatori e parti suonate. La voce di Chester Bennington trova la sua naturale estensione, melodiosa, quanto i suoni degli strumenti che si amalgamano alla perfezione, creando l'atmosfera perfetta per un film “tecnologico” quanto “Transformers: la Vendetta del Caduto”, che uscirà nelle sale il 24 giugno. Talmente techno da poter scatenare il disappunto dei fan affezionati ai ritmi più crossover e meno commerciali di “Hybrid Theory” e “Meteora”.

La canzone verrà inserita nel nuovo album, a cui la band sta lavorando dall'ottobre 2008 , e di cui ancora non si sa la data di rilascio. La copertina di "New Divide"Non verrà terminato prima della metà del 2010, probabilmente, da quanto la band ha dichiarato: “Sarà qualcosa di unico - spiega il leader Mike Shinoda - dovranno inventare un nome per definire questo nuovo suono. Siamo ancora eccitati dalla sperimentazione, stiamo cercando di spingere i confini di quello che la gente sa che sono i Linkin Park. E' difficile dire dove andremo a finire da qui”.

Non si tratterà di un concept album, cioè incentrato attorno ad una tematica, ma ci saranno elementi di "coesione" tra i brani: "Non sarà necessariamente un disco che racconta la storia di un personaggio, ma spero che il disco avrà un'identità sonora facilmente distinguibile da tutto ciò che si sente in giro".

 I componenti della band si incontrano ogni lunedì per aggiornarsi sui progressi delle loro parti nelle canzoni, dato che ognuno ci lavora a casa propria, e alcuni impiegati della SURU rivelano che sarà un ritorno al vecchio sound del gruppo, ma con un'impronta innovativa. La band non fa trapelare molte notizie, ma molti sperano e pensano che questo sarà l'album che darà nuova vita e nuova linfa ai Linkin Park.

Commenti

Commenta La "trasformazione" dei Linkin Park.
Utilizza FaceBook.