Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Nick Carter: "Ho rischiato la morte"

I due volti di Nick, sovrappeso e in forma smaglianteBen dieci anni fa cantava con i suoi Backstreet Boys, accompagnato dalle urla di fans scatenate, successi come “I Want It That Way”, portando la band a vendere oltre quaranta milioni di copie in tutto il mondo: adesso il biondo Nick Carter è ancora lì in tour a saltare da un palco all’altro dopo l’atteso ritorno della formazione originale, ma le cose non sono state sempre esattamente rosa e fiori per l’artista. In un’intervista rilasciata negli ultimi giorni su People.com, Nick ha confessato le sue gravi dipendenze da alcol e droga, le quali, dopo dieci anni di eccessi, lo avrebbero portato ad un passo dalla morte.

Tutto sembra essere partito dalla scorsa primavera, quando, dopo uno stressante tour promozionale in Europa, il cantante avrebbe avvertito dei forti disturbi al cuore: recatosi immediatamente in Florida per i dovuti accertamenti, subito la diagnosi choc, “Cardiomiopatia”, ovvero una grave disfunzione del muscolo cardiaco che potrebbe portare ad una morte improvvisa. “Sono uscito e ho bevuto così tanto che ho avuto subito la netta sensazione che qualcosa non stesse andando bene. Ero consapevole che mi stavo uccidendo.”, ha dichiarato Nick spiegando le sue forti preoccupazioni la sera prima dei risultati medici.

Non volevo morire. Non volevo la gente pensasse che fossi talmente stupido da ammazzarmi con le mie mani”, così, dopo aver raggiunto il peso di 101 Kg, finalmente una drastica cura in accordo con i dottori.

Ero sempre stanco perché andavo spesso alle feste di Hollywood, assumevo droghe…Evidentemente ero irriconoscibile”, ha dichiarato la star ripensando al passato, che continua “Sto lontano da Los Angeles per non cadere in tentazione”.

Adesso il ventinovenne cantante dei BB è completamente sobrio e sta continuando la sua dieta ferrea, che lo ha portato a perdere la bellezza di 26 Kg: noi gli facciamo i migliori auguri, con la speranza che continui a tenersi a distanza dagli eccessi.

 

 

Commenti

Commenta Nick Carter: "Ho rischiato la morte".
Utilizza FaceBook.