Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Scatta la caccia al tormentone!

Lady GaGaCon l’avanzare dei mesi caldi ci si chiede sempre più insistentemente quale delle tante hit uscite quest’anno si aggiudicherà questa volta il titolo di tormentone estivo 2009: ovvero quale canzone rimarrà impressa nella memoria come simbolo dell’estate di questo ultimo anno.

Sono già partite le scommesse sul web e sui giornali sui possibili vincitori: naturalmente il metro di giudizio si baserà sul successo riscosso dal brano in questo ultimo periodo, ovvero la scelta ricadrà su quella fetta di singoli che hanno letteralmente invaso le emittenti radiofoniche e le tv musicali, per intenderci fino ad imprimere in modo efficace il motivetto nella testa dei tanti ascoltatori.
Quest’anno la lotta sarà molto dura, i brani in lizza sono davvero molti e sarà difficile decidere chi di loro farà da successore alla “I Kissed A Girl” di Katy Perry, vincitrice indiscussa della scorsa estate.
Dagli ultimi sondaggi si evince da subito che lo scettro potrebbe essere conquistato molto probabilmente da un brano italiano, anche se c’è già chi ha dato per scontato che il primo posto sarà conteso tra le due reginette del 2009, ovvero l’emergente Lady Gaga con la sua “Poker Face” dalle sonorità elettropop, e l’ex Destiny Child, Beyoncé che ha riscosso un grande consenso con “Single Ladies (Put A Ring On It)” ed “Halo”; da notare inoltre che le due cantanti sono risultate come le due pop star ad aver ottenuto il maggior numero di nomination ai prossimi MTV Video Music Awards che si terranno il prossimo mese a New York.
Le Pussycat DollsA far concorrenza alle due favorite ci pensano le fantastiche e sensuali Pussycat Dolls, le quali, con il loro featuring con AR Rahman nell’energica “Jai Ho!” dalle melodie orientali hanno saputo cogliere a pieno lo stile e le esigenze dei brani estivi di successo. Insieme al gruppo capitanato dalla bella Nicole Scherzinger,troviamo anche le nostrane Arisa e Malika Ayane, provenienti da un festival di Sanremo davvero redditizio: grazie alla simpatica “Sincerità” che ha permesso alla prima di aggiudicarsi la statuetta nella categoria giovani, e con “Come Foglie” per Malika che grazie al lancio del concorso le ha aperto le porte del successo, divenendo uno dei singoli più trasmessi.  Ma il podio non sarà di certo tutto colorato di rosa, si perché a tenere testa alle ragazze ci pensano il nostro Tiziano Ferro con la sua ultima “Indietro”, il mitico Bob Sinclair feat. Sugarhill Gang con la ritmata “LaLa Song” trascinata dal suo famoso motivetto ed il giovane Gary Go con “Wonderful”, brano molto orecchiabile e molto trasmesso in televisione.
Tiziano FerroDa non dimenticare poi le due promettenti band rock italiane, i Lost e la loro “Sulla Mia Pelle”, singolo apripista del secondo album e che vede la collaborazione di Joel Madden dei Good Charlotte, ed i Finley con “Questa È La Mia Notte”; seguono poi il vincitore di Sanremo ed Amici Marco Carta con “Dentro Ad Ogni Brivido”, la sensuale Alesha Dixon con “The Boys Does Nothing”, la nuova “When Love Takes Over” firmata David Guetta e l’altra ex Destiny Child Kelly Rowland, i due buffi componenti degli Empire Of The Sun che si sono creati molte chance con la frizzante “Walking On The A Dream”, oppure il nuovo prodotto di X-Factor, Noemi, con la rockeggiante “Briciole”, ed infine l’immancabile Eros Ramazzotti con “Parla Con Me”. I concorrenti sono tanti e numerosi sono i brani che meriterebbero davvero di aggiudicarsi il podio, ma solo una canzone prevarrà sulle altre non ci resta dunque solo che aspettare e vedere quale tra queste riuscirà ad acciuffare l'ambito titolo di tormentone dell'estate.

Commenti

Commenta Scatta la caccia al tormentone!.
Utilizza FaceBook.