Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Tokio Hotel, picchiato Gustav

Gustav Tokio HotelDavvero un brutto weekend per Gustav Schafer, batterista dei Tokio Hotel. Il ventenne è stato vittima di un’aggressione da parte di uno sconosciuto al “The Club”,  una discoteca a Magdeburgo, la città dove è nato, e ricoverato in ospedale con un taglio di tre centimetri sulla testa.

La notizia è trapelata oggi e secondo quanto riportato dal tabloid teutonico Bild il responsabile dell’aggressione sarebbe stato un coetaneo, che avrebbe colpito Gustav con due bottiglie di birra per ragioni ancora non chiare. “Stiamo indagando sulla vicenda - ha detto un portavoce della polizia - ha riportato una ferita da taglio che ha richiesto un trattamento ambulatoriale in ospedale”.
Il musicista non ha voluto commentare l’accaduto, limitandosi a sporgere denuncia contro ignoti. Per i Tokio Hotel è un periodo dunque molto cupo: nello scorso aprile protagonista di un fattaccio era stato il chitarrista Tom Kaulitz, che aveva sferrato un pugno in pieno volto ad una fan che gli chiedeva una foto.

Commenti

Commenta Tokio Hotel, picchiato Gustav.
Utilizza FaceBook.